Pantofole Lego, contro i mattoncini assassini

Dalla Danimarca, oltre ai soliti mattoncini è uscita l'edizione limitata delle pantofole Anti-Lego per evitare spiacevoli infortuni con i pezzi Lego

Lego è un produttore di giocattoli danese noto a tutti per la sua linea di giochi fatti a mattoncini assemblabili. Azienda fondata nel 1916 che ha iniziato a produrre questo gioco solo nel 1949. Il nome LEGO, coniato nel 1934, deriva dall’unione delle parole danesi “legt godt” che significa “gioca bene”. Negli anni sono stati tanti i diversi modelli di giochi Lego venduti in tutto il mondo, ricordiamo: Lego Techinic, Lego Minstorms e altri ancora.

Per anni i bambini di tutto il mondo hanno giocato con i mattoncini Lego, famoso a livello internazionale per questo gioco che porta appunto il nome del marchio di fabbrica. Un gioco innovativo e sicuramente istruttivo sia a livello pedagogico che non, l’unico lato negativo è la quantità di pezzi da dover riordinare dopo averci giocato. Tutti i genitori sanno bene di cosa sto parlando.

La soluzione

Finalmente ora c’è un modo per porre fine a questo inconveniente dei piccolo pezzi di Lego lasciati per casa, la Lego, in collaborazione con un’agenzia pubblicitaria francese ha inventato le pantofole Anti-Lego. Di cosa si tratta? Sono come delle semplici pantofole che indossiamo per stare in casa ma la loro peculiarità sta tutta nella suola, hanno una suola super imbottita.

Questa suola bella dura e rigida servirà ad evitare, una volta per tutte di scongiurare qualsiasi dolore ogni volta che si calpesta un piccolo mattoncino del gioco. Sono innovative, comode e di colori molto divertenti, ovviamente sono pantofole firmate Lego. Saranno disponibili nei colori rosso e giallo come si conviene al marchio danese. Vediamo ora come si possono avere queste morbide calzature.

Tutti le vogliono

Vediamo subito come si possono avere: La notizia scioccante è che non si possono acquistare in nessun negozio, purtroppo queste ciabatte sono un’edizione limitata, infatti sono in produzione soltanto 1500 pezzi i quali saranno distribuiti solo ai clienti che creeranno una wish-list sul sito della Lego. Quindi affrettatevi e andate subito a visitare il sito in questione, create la vostra lista così da poter essere tra i pochi fortunati che potranno indossare le pantofole Lego.

Pensandoci bene per anni abbiamo tutti camminato su questi terribili mattoncini o sugli omini o sulle costruzioni e quindi abbiamo tutti sofferto, o meglio i nostri piedi. Camminarci per sbaglio a piedi nudi era davvero una tortura, i Lego sono dei giochi straordinari, non c’è dubbio ma hanno questo terribile inconveniente. Ora che hanno provveduto e fatto sparire questo problema grazie alle pantofole imbottite il Lego è davvero un gioco perfetto.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti