Papa Ratzinger con un occhio nero: cosa è successo?

Una foto apparsa sui social ha destato grande preoccupazione: perché Papa Ratzinger ha un occhio nero?

Fonte: Facebook

Cosa è successo a Papa Ratzinger? Sul web è spuntata una nuova foto che ha causato grande preoccupazione. Nello scatto, apparso su Facebook, il Pontefice emerito ha un occhio nero e appare decisamente stanco. La foto è stata pubblicata sui social da monsignor Stefan Oster, vescovo di Passau, che ha incontrato Ratzinger in questi giorni.

“Che incontro affettuoso oggi a Roma con il nostro venerato Papa emerito Benedetto XVI! – ha scritto il prelato tedesco commentando la foto -. Insieme al noto giornalista Peter Seewald, ho avuto l’onore di dargli un bellissimo nuovo libro: un volume che la nostra diocesi ha pubblicato insieme a Seewald. Titolo: “Benedetto XVI – Il Papa tedescoˮ. Grandi immagini, molti brevi, profondi testi su grandi temi e una breve sintesi della sua vita”.

Proprio Stefan Oster ha svelato il mistero dietro l’occhio nero del Pontefice. “Anche se Papa Benedetto dopo una caduta di una settimana ha un occhio blu – ha spiegato -, ci ha incontrato in salute, in forma, pieno di spirito e con molti piccoli e grandi ricordi di persone della sua e della nostra diocesi. Manda a tutti i suoi saluti e ci ha dato la sua benedizione per tutti”.

La pubblicazione dell’immagine su Facebook arriva dopo che nei giorni scorsi si era parlato di un aggravamento della salute del Papa. Secondo alcune fonti infatti Ratzinger, che ha 90 anni, non starebbe bene. Le indiscrezioni erano state smentite dall’ufficio stampa del Vaticano e su Twitter era apparsa una foto che ritraeva Joseph Ratzinger mentre passeggiava fra gli splendidi Giardini Vaticani in compagnia di due suore. Nello scatto il Santo Padre appariva in buona salute, nonostante l’età, ma ora questa nuova immagine dell’occhio nero sembra mostrare ancora una volta la sua fragilità. Nonostante i segni rimasti sul viso, sembra comunque che il Papa ora stia bene e si stia riprendendo dalla caduta.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti