Viaggi

Parigi, città romantica senza tempo: cosa fare e cosa vedere

Tutto ciò che dovete assolutamente fare e vedere a Parigi, capitale francese senza tempo, da sempre meta di turisti da ogni parte del mondo

Fonte: pixabay

Parigi è la quinta capitale più popolosa al mondo dopo Londra, Berlino, Madrid e Roma e con i suoi 28 milioni di turisti ogni anno risulta essere la città più visitata in assoluto: ricca di storia e cultura ma anche molto romantica, la Ville Lumiére è la meta ideale per gli innamorati, che potranno godere di un soggiorno assolutamente favoloso con la possibilità di vedere tanti posti interessanti e tuffarsi nella divertentissima vita mondana.

Il perfetto mix tra meraviglie storiche e architettoniche e quartieri pieni di boutique delle più importanti griffes della moda rende Parigi una città da visitare assolutamente, in compagnia ma anche da soli, per respirare appieno l’atmosfera magica di una capitale senza tempo. Ideale anche per le coppie, grazie anche all’aria romantica che si respira ovunque, tra i boulevard e i caffè.

Cosa vedere assolutamente

La prima cosa che viene in mente quando si parla di Parigi è la Tour Eiffel, vero e proprio simbolo della città, il monumento a pagamento più visto in tutto il mondo. Dal capodanno del 2000 sono stati installati in cima alla torre quattro fari rotanti, che la sera illuminano Parigi in maniera molto suggestiva. Un’altra tappa fondamentale quando si va a Parigi è il Museo del Louvre, in cui si trova il capolavoro forse più conosciuto di tutta l’arte italiana: la Gioconda, di Leonardo da Vinci.

Altra meraviglia parigina è la Cattedrale di Notre-Dame, maestosa e imponente e portata al successo dall’omonimo romanzo di Victor Hugo. Durante il soggiorno non si può non fare una capatina al Quartiere Latino, sede dell’Università, in cui si mescolano caffè, negozi di abbigliamento, librerie specializzate e negozi di vinile: un posto molto caratteristico, epicentro della cultura studentesca.

Metropolitana

Uno dei tanti vantaggi di visitare Parigi è dato dall’estrema comodità in cui ci si può spostare da un posto all’altro senza estenuanti camminate ed evitando di noleggiare un’automobile, grazie alla presenza della metropolitana, che è una delle più grandi al mondo e funziona in maniera molto efficiente. La metropolitana di Parigi ha 303 stazioni, vanta 16 linee, principalmente sotterranee, e si snoda per una lunghezza di 220 km; è la terza al mondo per estensione dopo la metropolitana di Londra e a quella di Madrid.

Dove mangiare

Se volete provare la cucina parigina, potete fare tappa al Bouillon Racine, un’antica brasserie del Quartiere Latino dove poter gustare golose specialità immersi nell’atmosfera accogliente di un posto bellissimo da vivere e da vedere, con una spesa che va dai 30 ai 50 € a persona.

Per gli appassionati di cucina lyonese, nei pressi dell’Opéra nel 2° arrondissement, potete fermarvi invece al ristorante Aux Lyonnais, che ha conservato la facciata, l’insegna e l’atmosfera tipica dei piccoli bistrot di Lione, ma in realtà è un ristorante Alain Ducasse. La fascia di prezzo va dai 35 ai 70 € a persona, ma ne vale davvero la pena.

Dove fare shopping

Parigi è la città dello shopping, che offre una molteplicità di negozi per accontentare le esigenze di tutti i tipi di clientela. Se siete amanti delle grandi firme andate negli Champs Elysées, dove troverete le boutique Valentino, Hugo Boss, Fendi, Dior, Gucci e Cartier; mentre, se il vostro budget non è così elevato, potete visitare i negozi della Rue de Rivoli.

Qui sarà possibile trovare, oltre che numerosi franchising, anche tantissimi rivenditori di souvenir. Nel Boulevard Haussmann potrete visitare le Galeries Lafayette e Au Printemps. Nel Boulevard Montmartre potrete trovare tantissimi negozi cheap e tante caffetterie, prima fra tutte l’Hard Rock Café.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati