Imperdibili

Pasta Fredda: 5 ricette estive semplici e veloci

Cucinare la pasta fredda è il metodo più rapido per gustare una pietanza deliziosa, facile da preparare mediante pochi ingredienti presenti in casa

La pasta fredda è un piatto gustoso di facile preparazione. Di seguito 5 ricette estive di rapida realizzazione.

1. Pasta fredda mediterranea
La pasta fredda mediterranea è caratterizzata dall’utilizzo dei pomodorini e della mozzarella, tagliati a mò di insalata, conditi con olio extra vergine d’oliva. Come formato di pasta si consigliano le penne rigate in quanto riescono a trattenere meglio il condimento.

2. Pasta fredda di mare
Tale ricetta è costituita dall’utilizzo di pesce fresco, come ad esempio il polpo o le sarde, pulito accuratamente e sbollentato, unito alla pasta e condito con pepe, sale ed olio. Questa ricetta, nonostante molto gustosa ha un basso contenuto di calorie e costituisce una fonte straordinaria di omega 3, elemento che combatte l’invecchiamento e i radicali liberi, responsabili di numerose malattie neurodegenerative.

3. Pasta fredda vegana
La pasta fredda vegana è una ricetta rispettosa dei criteri del veganismo, una filosofia alimentare che prevede l’utilizzo di sostanze provenienti esclusivamente dal regno vegetale. E’ composta da verdure di stagione, tagliate alla julienne e saltate in padella con uno spicchio d’aglio. A fine cottura, per arricchire il sapore è possibile aggiungere semi di sesamo, fonte naturale di vitamina A e B, utili alle ossa e al sistema nervoso. I semi di sesamo, se preventivamente tostati, rendono la pasta fredda più croccante.

4. Pasta fredda vegetariana
La pasta fredda vegetariana prevede tra gli ingredienti principali le verdure, da scegliere in base al grado di maturazione, ma, in aggiunta, viene arricchita dal formaggio sardo , sia fresco che maturato, tagliato a fettine ed amalgamato al tutto. Il formaggio rende questo piatto molto più appetitoso e ricco di proteine e sali minerali.

5. Pasta fredda alle erbe aromatiche
Per la realizzazione di questa ricetta è necessario acquistare, presso il rivenditore di fiducia, le erbe aromatiche, tra le quali il finocchietto, l’erba cipollina o il rosmarino, sminuzzati mediante il tritatutto elettrico oppure a coltello. Per amalgamare il composto, dopo avere scolato la pasta al dente è necessario aggiungere della panna fresca, in modo da formare una crema morbida e profumata. Le erbe aromatiche hanno un prezzo vantaggioso ed è possibile raccoglierle anche quando crescono selvaticamente nei giardini.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati