0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Perché i cartoni della pizza sono quadrati?

La pizza è rotonda, ma i cartoni con cui viene consegnata sono quadrati: ecco qual è la motivazione di questa stranezza

Fonte: iStock Photo

La pizza è uno dei piatti italiani più mangiati al mondo e se ne trovano praticamente di ogni tipo: classiche margherita, con i funghi, con le verdure, con l’ananas o altri tipi di frutta. Tutti i pizzaioli del mondo scatenano la loro fantasia quando si tratta di trovare gli ingredienti più adatti da inserire come topping.

Alcuni ristoranti la propongono anche da asporto o a domicilio e solitamente quando viene consegnata con questo servizio è inserita in scatole quadrate. Si tratta di una prassi normale: siamo sempre stati abituati a ricevere la pizza in questo pratico contenitore, ma forse non tutti sanno che c’è un motivo preciso per cui la scatola è quadrata e non ad esempio rotonda.

Come prima cosa, le scatole quadrate sono più economiche da produrre: è sufficiente utilizzare un solo foglio di cartone, mentre per quelle rotonde ne servono due, uno per la parte superiore e uno per la parte inferiore. Le scatole rotonde inoltre generano un maggior spreco di carta che incide sui costi finali di produzione.

Le scatole quadrate invece sono generalmente più facili da immagazzinare e imballare: si possono impilare e occupano meno spazio, mentre quelle rotonde devono essere per forza assemblate in quattro parti quando vengono ripiegate. I motivi per cui le scatole delle pizze sono quadrate e non rotonde non finiscono qui però: le pizze artigianali non escono quasi mai perfettamente rotonde, ma hanno forme differenti, per questo il cartone quadrato permette di poter inserire la pizza senza problemi anche se dovesse avere una forma irregolare.

Il cartone deve inoltre rispondere ad alcuni requisiti particolari, ad esempio non deve assorbire troppa umidità, deve essere compostabile e riciclabile, deve avere fori laterali che permettano alla pizza di sfiatare il calore e non devono esserci colori o vernici per motivi igienici.

È vero che il futuro del packaging è in continua evoluzione e che alcune pizzerie stanno sperimentando proprio ora nuovi imballaggi all’avanguardia, ma gli esperti sono certi che il classico cartone compostabile quadrato avrà ancora lunga vita tra le pizzerie di tutto il mondo per la sua natura economica e per la facilità di creazione.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti