Lifestyle

Perché i bottoni delle camicie femminili sono a sinistra?

Perché i bottoni negli indumenti delle donne stanno a sinistra? La curiosità è virale e il web si riempie di numerose teorie atte a spiegare la strana usanza

I bottoni nei capi delle donne stanno a sinistra. Se siete solite indossare capi camicie che presentano chiusure a bottoni o se avete preso in prestito la camicia del vostro compagno, avrete notato che i bottoni nei capi maschili si trovano sul lato opposto. Apparentemente sembra che non vi sia una ragione che spieghi il motivo per la quale i bottoni, nelle camicie femminili sono a sinistra mentre per quelle maschili sono invece sulla destra. Sul web girano numerose voci a proposito. Alcuni credono che le ragioni alla base di tale scelta riguardino la comodità di cui le donne avrebbero nello sbottonare le camicie quando devono allattare i propri bambini.

Le madri infatti sono solite reggere il bimbo con l’ausilio del solo braccio sinistro, mentre con il destro sbottonano i pulsanti della maglia. Tale azione risulta quindi essere di gran lunga semplificata proprio dall’opposta posizione dei bottoni che, altrimenti, necessiterebbero dell’utilizzo della mano sinistra per essere aperti. Un’altra teoria è quella ambientata in un lontano passato nel quale, gli uomini, erano soliti utilizzare la mano destra per impugnare le armi. Tale azione aveva come naturale conseguenza la necessità di sbottonare i propri indumenti solamente con la mano sinistra.

Sempre nel passato, più precisamente intorno al XIX secolo, è ambientata un’altra interessante teoria. Si suppone infatti che le donne della classe superiore fossero solite venire vestite dalle proprie cameriere. Ciò renderebbe più facile per la servitù sbottonare con la mano destra i vari pulsanti. In questo ultimo ragionamento vi è però una falla. E’ probabile infatti che anche gli uomini, al tempo, sfruttassero la servitù per tali operazioni. Il che rende difficile capire perché solo le camicie delle donne hanno i pulsanti sul lato sinistro.

Queste appena accennate sembrerebbero essere le ragioni più accreditate ma, vi sono altre teorie che tentano di giustificare l’usanza. Alcuni addirittura sostengono che la scelta riguardi il noto ritratto di Napoleone che lo rappresenta con la mano destra dentro il panciotto. Le donne, al tempo, usavano deridere Bonaparte imitandolo con il gesto di portare la mano destra sotto le loro vesti. Si dice allora che egli abbia ordinato che i bottoni venissero spostati sul lato sinistro così che nessuna donna avrebbe più potuto imitare il ritratto.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati