Lifestyle

Perché in Cina gli uccellini chiedono l'elemosina

La moda degli uccellini che chiedono l'elemosina è diventata un grande successo che diverte enormemente le persone

In Oriente sono gli uccellini a chiedere l’elemosina, soprattutto in Cina e in Tibet, e sono in molti ad avere sperimentato questo nuovo modo di racimolare denaro. Un uccellino ammaestrato raccoglie le monete che i passanti divertiti lanciano sul marciapiede ed uno ad uno le inserisce nel salvadanaio. Instancabile, il piccolo volatile sembra divertirsi a raccogliere il denaro, che ripone poi con cura nel maialino di ceramica, dimostrando di non avere nessuna paura delle persone che si fermano ad osservarlo, tanto da raccogliere direttamente dalle loro mani l’offerta.

Poi, dopo aver inserito il denaro nella fessura, attende pazientemente che il suo proprietario lo ricompensi con un semino, dopodichè riparte alla ricerca di una nuova moneta. Senza dubbio si tratta di un metodo per fare l’elemosina molto ingegnoso, che frutta economicamente bene a chi lo ha inventato e fa trascorrere qualche minuto in allegria a chi invcece sborsa qualche moneta pur di assistere all’insolita performance dell’uccellino. Prenderà piede anche qui da noi questa nuova moda degli uccellini che chiedono l’elemosina?

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati