Lifestyle

Piante in casa: ecco quali fanno bene alla salute

Piante in casa: averne alcune negli ambienti domestici fanno veramente bene alla salute

Fonte: flickr.com

Le piante in casa fanno molto bene alla nostra salute. Forse non tutti sono a conoscenza che esistono in natura erbe spontanee ricche di proprietà benefiche per il nostro organismo. Basta procurarsi un vaso piccolo o medio, poco importa, e tenerle in un angolo magari della vostra cucina. Oltre a diffondere un gradevole odore queste piante possiedono alcune speciali proprietà molto significative per il nostro organismo. Di seguito vi segnaliamo alcune erbe speciali che potrete curare e crescere con facilità nei vostri ambienti domestici. In primis il Goji: la pianta dell’eterna giovinezza.

Un effetto decisamente calmante, che riduce problemi di ansia ed anche di sonno, è dato dalla melissa ultimamente sempre più ricercata. Quest’erba viene spesso utilizzata anche da chi ha problemi digestivi insieme con il timo. Quest’ultimo è ottimo sia per chi soffre di colon infiammato, sia per chi ha problemi di diarrea oppure in generale di forte mal di stomaco. Entrambe le piante vengono comunque facilmente coltivate in casa in quanto sono molto resistenti. Ottimo sia per calcoli renali, sia per disturbi gastrointestinali ed ancora per stipsi e diabete è il prezzemolo, ricco di vitamina C e K.

Tra le piante in casa vi è anche quella dell’erba cipollina, l’importante è posizionarla al sole ed annaffiarla costantemente. Si tratta di un’erba molto nutriente che possiede numerose vitamine, minerali ed antiossidanti. L’erba cipollina è un rimedio molto efficace per tutti quelli che soffrono di insonnia, grazie alla presenza di colina che aiuta a far rilassare. Per tutti quelli che hanno invece bisogno di aumentare la memoria, si consiglia di tenere un vasetto di rosmarino a portata di mano: uno studio ha dimostrato che annusare il rosmarino aiuta a non dimenticare le cose.

Come dimenticarsi di tenere tra le piante in casa anche la menta, l’artemisia e la salvia. La prima è ottima da utilizzare non solo contro le allergie di stagione, ma anche per alleviare antipatici dolori addominali. La seconda, invece, nota anche con il nome di amarella, è un’erba dalle proprietà sedative, utili a distendere il sistema nervoso. Molte donne amano prepararsi una tisana con l’artemisia soprattutto quando hanno forti dolori mestruali e desiderano regolare il flusso. Per quanto riguarda la salvia quest’erba è capace, tra le altre cose, anche di abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati