Sport

Pizzaiolo vendicativo manda Higuain all'ospedale

A Napoli non si placano le iniziative nei riguardi dell'argentino reo di avere firmato per la Juventus

L'addio di Higuain deve aver ferito profondamente i sostenitori del Napoli, che negli ultimi giorni stanno facendo sentire la propria voce contro il Pipita, definito "traditore" dopo la scelta di sposare il progetto Juve.

C'è anche chi ha scelto una via più originale per manifestare il risentimento verso l'argentino, come il caso della pizzeria "Show Pizza", locale nel quartiere Vomero in via Mario Ruta.

Il titolare della pizzeria ha annunciato su Facebook che "Le Margherite al banco costeranno solo 0,99 euro" in caso di infortunio del Pipita. 

L'offerta, valida a partire da settembre, contiene anche un augurio non esattamente gentile al neo attaccante della Juventus: "Per cui avanti con l’augurio di una splendida stagione ricca di radiografie!", si legge.

Ecco l'annuncio completo:

"Aspettavamo l ufficialità, ed è arrivata proprio oggi.
Adesso possiamo annunciare una mega promozione che partirà da settembre!
Per le successive 48 ore dal primo infortunio di questo “traditore “, le Margherite al banco costeranno solo 0,99 euro!
Per cui avanti con l’augurio di una splendida stagione ricca di radiografie!
#higuaintutispezziiopagolapizzasolouneuro
#gonzalobastardoseituP. S. Nelle prossime settimane i dettagli
P. S. 2 non è uno scherzo!
P. S. 3 Condividete".

La trovata  ha spaccato gli utenti dei social, che si sono divisi: c'è chi ha lasciato commenti di approvazione verso la promozione: "Purtroppo abito un po’ lontanuccio, ma se mi date il vostro iban, durante quelle promozioni vorrei offrire delle pizze sospese", recita il messaggio di un utente.

Qualcun altro, invece, l'ha condannata senza indugi: "Siete i tifosi più patetici del mondo. Spero la pizzeria fallisca".

Non è la prima manifestazione di disapprovazione, per usare un eufemismo, nei confronti del giocatore: nelle ultime ore, infatti, si può rintracciare un altro episodio di cattivo gusto, come il gesto di alcuni sostenitori di fotografare un pupazzo di Higuain impiccato a un balcone.

Un altro messaggio di biasimo è giunto dall'omelia di una messa presieduta dal parroco di Agerola, don Giuseppe Milo, il quale ha condannato l'addio del Pipita.

 

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati