La playlist di En?gma per Halloween

En?gma ci regala una playlist unica in occasione di Halloween

Siete pronti per la lunga notte di Halloween? Se ancora non avete scelto la colonna sonora per la serata ci pensa En?gma. Il rapper ci ha infatti regalato una playlist dedicata alla notte delle streghe, da ascoltare fra un “dolcetto” e uno “scherzetto”.

Enigma

Si parte alla grande con i The Rolling Stones e la loro “Sympathy for the Devil”, per tornare subito in Italia con “Ciao Ciao” di Colle der Fomento feat. Piotta & Kaos. La playlist di Halloween realizzata da En?gma continua con “Numb” di Disturbed e “Hella Good” dei No Doubt, gruppo statunitense nato nel 1989 e composto da Gwen Stefani, Tom Dumont, Tony Kanal e Adrian Young.

Nella playlist di En?gma non potevano mancare i The Prodigy con “Colours” e gli Audioslave del grande Chris Cornell, che incantano con la loro “Shadow of the Sun”. Si ritorna poi in Italia con “L’inconscio” dei Sottotono, la band che stravolse la scena urban degli anni Novanta, e i Subsonica, che cantano “L’Errore“. En?gma completa la sua personalissima colonna sonora di Halloween con “Furious Angeles” di Rob Dougan e “Set it Off” di P.O.D.

Classe 1988, En?gma è originario di Olbia e in pochi anni è riuscito ad imporsi nella scena musicale italiana hip-hop. La sua formazione musicale parte dai Prodigy e i Daft Punk, per passare al metal-crossover e alla cultura hip-hop. Dopo essersi fatto notare nei palchi in giro per la Sardegna, nel 2010 il rapper ha creato la crew Machete insieme a Hell Raton, Salmo e Dj Slait, mentre l’anno successivo ha preso parte al tour di Salmo, “The Island Chainsaw Massacre” collaborando anche all’omonimo lavoro in studio. Il suo album d’esordio è uscito nel 2014, si intitola “Foga” e da subito ha avuto un enorme successo, raccogliendo il consenso di pubblico e critica. Dopo altre esperienze di ricche di soddisfazioni, il rapper ha lanciato “Indaco”, il secondo album ufficiale. Pubblicato nel 2016, il disco segna una svolta artistica per En?gma diventato ormai produttore di se stesso e in grado di curare ogni aspetto del lavoro.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti