La playlist di Ivan Cattaneo per fare l'amore

Ci siamo fatti accompagnare da Ivan Cattaneo in una notte d'amore: ecco la playlist che ci ha regalato

Ivan Cattaneo

Siete pronti ad intraprendere un viaggio nella sensualità assieme a Ivan Cattaneo? Il cantante ci ha regalato infatti una playlist inedita perfetta per accompagnare le nostre notti di fuoco: ha scelto per noi le canzoni del passato che gli riportano alla mente i ricordi di grandi amori e passioni.

La playlist inizia sulle note di “Baby Can I Hold You” di Tracy Chapman e continua con “To Love Somebody” dei mitici Bee Gees. In questa lista non potevano mancare George Michael con la sua “Careless Whisper” e la rock band dei The Moody con “Nights in White Satin”. Il viaggio continua con “I’m not in love” dei 10 CC e “Me And Mrs Jones” di Billy Paul.

Ivan Cattaneo ha poi scelto di inserire anche una delle canzoni più iconiche di sempre: “Yesterday” dei The Beatles, seguita da “My love” di Paul McCartney, “Somewhere” di Barbra Streisand e Woman” di John Lennon. 

Classe 1953, Ivan Cattaneo è nato a Bergamo ed è diventato celebre negli anni Settanta. Nel 1977 incide “Primo secondo e frutta (Ivan compreso)”, un disco ironico e geniale in cui è contenuto il suo primo successo intitolato “Maria Batman”.

Nel 1981 questo artista poliedrico e rivoluzionario crea un lavoro unico al mondo che definirà di “archeologia moderna”. Riprende e riarrangia alcuni fra i maggiori successi italiani e internazionali degli anni Sessanta, dando vita all’album “2060 Italian Graffiati” in cui sono contenute alcuni fra i suoi brani più celebri, come “Nessuno mi può giudicare” e “Una zebra a pois”. Il disco viene lanciato nel corso della trasmissione “Mister Fantasy” e ottiene un enorme successo, vendendo quasi 500 mila copie.

Dagli anni Novanta ha affiancato alla carriera di cantante anche quella di pittore, realizzando numerose mostre di successo. Le sue opere sono immagini elaborate al computer e trasferite su tela a cui viene aggiunto materiale polimaterico e pittorico. Il critico d’arte Fortunato Orazio Signorello ha detto di lui: “Rappresenta, in linea con le sue scelte provocatorie, il suo modo spiazzante di dar vita, in uno straordinario gioco di sovrapposizioni e simbiotici accostamenti ipercromatici”.

Non resta che spegnere la luce e accendere le passioni, con questa playlist di Ivan Cattaneo.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti