Polizia salva cuccioli di husky chiusi nel bagagliaio di un'auto

Fonte: Facebook

Sei cuccioli di Husky, abbandonati nel bagagliaio di un’auto sotto il sole rovente sono stati salvati dalla polizia. Gli agenti della sottosezione Polizia Stradale di Forlì hanno trovato e messo in salvo i cagnolini di soli due mesi, liberandoli dal veicolo in cui erano imprigionati. Gli animali erano in stato di disidratazioni e molto provati a causa delle alte temperature. La storia a lieto fine è stata raccontata sul profilo Facebook di Agente Lisa, che ha svelato la buona azione compiuta dalla polizia. Le forze dell’ordine sono riuscite a recuperare questi cuccioli, sottraendoli al mercato illegale di animali.

I 4 zampe infatti erano privi di microchip, libretto di vaccinazioni e passaporto. Dopo il sequestro sono stati affidati alle cure di veterinari e sono al sicuro in strutture specializzate, in attesa di essere affidati ad una famiglia.

“Altri 6 piccoli cuccioli messi in salvo – si legge sul profilo di Agente Lisa, in cui appare la foto dei cagnolini -. Questi Siberian Husky di appena due mesi, qualche giorno fa, sono stati trovati dagli agenti della sottosezione Polizia stradale di Forlì nel bagagliaio di un’auto che transitava sulla A14″.

In tanti, vedendo lo scatto, hanno chiesto di poter adottare gli animali: “Mi dispiace deludervi – ha spiegato la polizia -, ma non disponiamo noi le eventuali adozioni che in genere vengono gestite direttamente dal rifugio di animali affidatario, nominato dall’Autorità giudiziaria competente di questo caso”.

Secondo gli agenti i cani erano destinati al mercato illegale di animali di razza: “Sicuramente le indagini riusciranno a stabilire l’origine di questi poveri cagnolini – continua il post di Agente Lisa – che sono stati trovati disidratati, viste anche le alte temperature e senza documentazione, microchip e passaporto. Per ora sono stati sequestrati e affidati alle cure dei veterinari della Asl, mentre gli occupanti del veicolo sono stati denunciati e sanzionati. Vi consiglio sempre di accertarvi sull’affidabilità del venditore quando prendete un cucciolo per non trovarvi ad acquistare animali non controllati e provenienti da mercati illegali”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti