Il presepe hipster: Maria fa i selfie e i re magi consegnano doni Amazon

Sul sito Modern Nativity è in vendita il presepe hipster con i re magi che consegnano doni Amazon e Giuseppe che scatta un selfie

Fonte: Facebook

Il presepe hipster: Maria fa i selfie e i re magi consegnano doni AmazonNel presepe hipster i re magi consegnano doni Amazon, mentre Maria e Giuseppe scattano un selfie con Gesù. A promuovere questa natività fuori dagli schemi è il sito modernnativity.com, che ha immaginato come sarebbe la nascita di Gesù bambino se si verificasse nel 2016. Il risultato è un presepe hipster, decisamente al passo coi tempi, che riproduce le manie e le tendenze dei nostri anni in modo perfetto.

Il primo dettaglio che non passa inosservato sono i risvoltini ai pantaloni, che troviamo in tutti i personaggi maschili del presepe, in particolare in Giuseppe, che si presenta con indosso una camicia di jeans a mezze maniche e fra le mani uno smartphone di ultima generazione per scattare un selfie. Maria invece stringe fra le mani un bicchiere di Starbucks ed esibisce una duck-face per fare la foto con il marito e Gesù. Come ogni famiglia hipster che si rispetti infatti quando nasce il bambino è d’obbligo condividere la notizia, con tanto di foto, sui social. E i Re Magi? Nel 2016 non seguono la stella cometa, ma Google Maps e non sono sui cammelli, bensì sui Segway. I regali invece sono dei doni acquistati su Amazon.

Il presepe hipster: Maria fa i selfie e i re magi consegnano doni AmazonNon solo i personaggi principali, anche il pastore nel presepe hipster è modernissimo. La sua pecorella indossa un maglioncino di Natale, mentre la mucca si nutre solamente di cibo biologico senza glutine. La capanna dov’è nato Gesù è attrezzata con un pannello solare, mentre il pastore condivide sui social la notizia della nascita a cui ha assistito.

Il presepe è in vendita sul sito Modern Nativity al prezzo di 129 dollari ed è accompagnato da un video promozionale. “Molto è cambiato negli ultimi duemila anni. Tanto per cominciare, non credo avessero gli iPhone a quel tempo, il che spiega perché Giuseppe non ha postato su Snapchat la nascita di Gesù – spiegano dal sito -. Se amate Amazon Prime e non avete alcuna idea di cosa siano l’incenso e la mirra, questo è il presepe che fa per voi”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti