Prima conferenza sui robot sessuali: gli uomini sposeranno dei robot?

Al via la conferenza sul robot ed il sesso: sposare un robot non sarà più solamente una chimera

Fonte: flickr.com

Attesa per la conferenza stampa sul robot ed il sesso. Sposare un robot in futuro potrà essere davvero possibile? La domanda non sembra essere assolutamente uno scherzo, bensì un’evidente possibilità. A quanto pare il genere umano si prepara a fare sesso con veri e propri androidi. L’incontro mondiale con i mass-media è previsto a MediaCityUK, in Salfordin: sarà un’articolata full immersion che si concluderà il 9 settembre. I robots, dunque, sono pronti a fare capolino nella nostra vita coinvolgendo non solo la sfera lavorativa, ma adesso anche quella privata.

In occasione della conferenza stampa tutto girerà intorno all’interrogativo: un essere umano potrà fare sesso con un robot? Si arriverà realmente, come dichiarano convinti alcuni studiosi, a sposare un robot? Intanto veniamo a sapere che negli Stati Uniti fra circa due anni saranno in vendita sex robot dotati di un’eccelsa intelligenza artificiale. Si sostiene che solamente la testa di un robot potrebbe addirittura arrivare a costare 10mila dollari. Mentre per comprare il resto del corpo si arriveranno a spendere anche 60mila dollari.

Durante la conferenza stampa la parola verrà data agli scienziati provenienti da tutto il mondo. Questi si confronteranno sul tema del robot e del sesso. Verranno presentate ricerche e studi svolti nel corso degli anni. Altro che Nailbot, il robottino che fa la manicure, il discorso è molto più serio. È da sottolineare che l’idea di sposare un robot sta creando numerose spaccature ovunque. L’argomento, infatti, se da una parte genera una forte curiosità, è anche vero che dall’altra fa sorgere una notevole preoccupazione per il futuro: come diventeranno i legami sociali tra uomini e donne?

Molte persone lamentano un disagio anche morale. La domanda più pressante è la seguente: a che cosa si andrà incontro se un uomo finirà per innamorarsi di un robot con il quale farà sesso? Cosa accadrà se penserà di poterlo sposare? Dal canto suo Charles Ess, professore presso l’Università di Oslo farà conoscere la sua tesi: Che cosa è l’amore e come ha a che fare con esso? Il robot, la sessualità e l’arte dell’essere umano. Queste macchine con intelligenza artificiale saranno realizzate con il silicone ed avranno uno scheletro mobile. Il corpo? Sarà identico a quello di una donna vera.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti