Il problema impossibile che fa impazzire la Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda sta impazzendo a causa di un problema di matematica per ragazzi di 15 anni che nessuno riesce a risolvere

Curiosità

La Nuova Zelanda sta impazzendo a causa di un problema di matematica che nessuno riesce a risolvere. Si tratta di un test a cui sono stati sottoposti ragazzi di 15 anni e che ha provocato moltissimi problemi, tanto da spingere il Ministero dell’istruzione ad occuparsene, aprendo un’indagine.

In realtà è un problema di livello 1, che è stato sottoposto agli studenti che frequentano la scuola secondaria. Ad un primo sguardo sembra molto semplice, ma, a quanto pare, è impossibile da risolvere. Secondo molti perché presenta dei concetti di geometria che non sono stati spiegati ai ragazzi, secondo altri perché manca una parte. Ciò che è certo è che ha scatenato un’accesa polemica, spingendo ventidue insegnanti a scrivere una lettera di protesta, sconvolti davanti a decine di studenti che sono scoppiati in lacrime leggendo il problema di matematica.

Tantissimi genitori si sono lamentati, protestando contro il ministro dell’educazione e la New Zealand Qualifications Authority (NZQA) che ha realizzato il test somministrato ai ragazzi. “Per un esame di portata nazionale, ci aspetteremmo di più. Vogliamo esami giusti” hanno detto i docenti, convinti che il problema non sia in grado di valutare la capacità degli alunni, ma abbia come unico risultato quello di farli sentire incapaci.

“Entrambi i miei genitori sono scienziati – ha raccontato uno studente della Nuova Zelanda intervistato dal Guardian -, io sono sempre stato interessato alla matematica, è una materia importante per me, ma ho fatto fatica con questo problema e pensavo fosse perché non mi ero preparato abbastanza. Invece una mia amica mi ha detto, scioccata: ‘A noi non hanno mai chiesto queste cose, cosa è successo?”.

Nel frattempo il test di matematica continua a non avere nessuna soluzione. Il Ministero dell’istruzione ha annunciato un’indagine che avrà come compito quello di fare luce sulla verità e scoprire, finalmente, il risultato del test.

Se volete provare a risolvere il problema cliccate QUI.