Sport

Rafa Nadal, un talento tra il calcio e il tennis

Rafael Nadal è un vero campione di tennis, nato con la racchetta e destinato a stupirci ulteriormente

Fonte: flickr

Nato a Maiorca, Rafa Nadal da subito si appassionò al calcio e al tennis. Scelse però quest’ultimo come sport principale e vinse il suo primo torneo di tennis a soli 8 anni gareggiando contro ragazzi più forti e maturi di lui. Quindi migliora l’utilizzo della sua sinistra per il dritto, cosa che lo porta a vincere tornei sia nazionali che europei. Un palmarès non da poco per un ragazzo ma è soltanto l’inizio della carriera di Rafael Nadal: un uomo destinato a vincere tanto e salire la vetta fino alla sua sommità più alta.

Parte così la strada della leggenda che nel 2001 riesce a sconfiggere l’ex vincitore di Wimbledon, Pat Cash, in un match di esibizione e dunque partecipare al suo primo torneo internazionale: i Giochi delle Isole. Ed è in quell’occasione che brilla il genio di Rafa e l’astro nascente riesce a trascinare la sua squadra fino alla vittoria, iniziando così a brillare come una piccola stella.

Da allora è soltanto una scalata al successo, costruita con vittorie su vittorie e di un’imbattibilità che tuttora conferisce a Rafael l’onore di essere considerato uno dei migliori tennisti mai esistiti. Tra tutti i suoi sfidanti ve ne sono però due di spicco, con i quali Rafael ha nel tempo sviluppato un’intensa rivalità sportiva. Il primo di essi è Novak Djokovic, l’atleta serbo col quale Nadal ha giocato ben 47 partite, vincendone 23: la rivalità con Djokovic è nata nel 2006, quando i due si sono affrontati nel torneo di Grande Slam ed è quindi proseguita negli anni fino a giorni nostri.

I loro match sono spesso durati più di 3 ore ma non sono mai stati noiosi. Il secondo è invece Roger Federer, un tennista svizzero che nel tempo ha sviluppato una profonda rivalità agonistica nei confronti del genio spagnolo, oltre che una sincera amicizia con questo.
Anche grazie a queste rivalità, Nadal è migliorato col tempo, vincendo diversi tornei ATP.

Le caratteristiche fisiche di Nadal solo assolutamente straordinarie. Possiede una buonissima velocità nella corsa, grazie alla sua potenza muscolare riesce a imprimere alla palla una velocità molto alta, è un atleta con un ottimo equilibrio nelle gambe ed è in grado di imprimere alla palla una rotazione a dir poco micidiale. Generalmente gioca in difesa ma questo non gli vieta di rendere molto aggressivi e potenti i suoi colpi. Grazie alla sua forza fisica, può arrivare alla palla vincente anche partendo dalle posizioni di difesa. Inoltre risulta essere un atleta molto concentrato, commettendo pochi errori durante il gioco e sostenendo spesso dei lunghissimi scambi da fondo a fondo con i suoi avversari.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati