Ragazza uccisa in casa a Verbania, fermato il compagno

Delitto nella notte in un paesino piemontese

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Torino, 24 dic. (askanews) – E’ stato fermato dopo una breve fuga il compagno della giovane donna trovata morta in casa nella notte, a Bee in provincia di Verbania.

Secondo quanto si è appreso l’uomo aveva anche chiamato i carabinieri. Successivamente agli inquirenti avrebbe anche confessato il delitto.

Il soggetto ha 33 anni. La vittima ne aveva 29. L’omicidio è avvenuto nella loro abitazione. Il movente del delitto sarebbe legato alla gelosia. I due hanno una figlia di pochi anni.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti