Imperdibili

Raindrop cake, il dolce trasparente come una goccia di pioggia

Raindrop cake: una torta trasparente e senza calorie made in New York

Fonte: flickr.com

Raindrop cake è questa la torta del momento. Si tratta di un interessante novità in campo culinario. Stiamo parlando di una torta che come dice il nome stesso, è simile ad una goccia d’acqua. Le sue peculiarità si riassumono in pochi termini: trasparente, leggera, senza calorie, ma nutriente. A guardare la raindrop cake viene spontaneo chiedersi dove sia la torta visto che sembra a prima vista invisibile. Un dolce, dunque, da mangiare anche prima di andare a letto. Ad inventarla è stato Darren Wong, cuoco e pasticcere di New York, ma di origini nipponiche.

In seguito ad anni di studio e di sperimentazioni ecco che lo chef americano ha messo a punto tale novità. Si dice che Darren Wong, per dare vita alla raindrop cake, abbia preso ispirazione dai mochi. Cioè dei piccoli involtini giapponesi formati da farina di riso ripieni di gelato, oppure di marmellata di fagioli. Ma quali sono gli ingredienti di questa torta formidabile? La base della raindrop cake è composta semplicemente da acqua e da alghe agar-agar. Queste ultime sono in Italia poco conosciute, ma si tratta di un alimento molto salutare.

Chi l’ha assaggiata afferma che la torta è deliziosa ed anche bella da vedere. E così la raindrop si inserisce in quella categoria di dolci del mondo da provare. Al primo morso si ha la sensazione di avere in bocca una goccia di acqua leggera e rinfrescante. Lo chef Darren Wong ha dichiarato ai mass-media che non è stato assolutamente facile riuscire a trovare il giusto equilibrio tra acqua e gelatina. Il punto di forza della raindrop cake è l’equilibrio perfetto che deve instaurarsi tra la sua forma e la consistenza dell’acqua.
Come va gustata la raindrop cake?

Il cuoco di New York fa sapere che la sua creazione andrebbe accompagnata da un cucchiaio di melassa e da noci grigliate, ma la torta si presta benissimo a numerose variazioni e personalizzazioni. Tutto il mondo non vede l’ora di provare la raindrop cake. Come farla arrivare a destinazione nei vari paesi? Questo è l’unico neo della torta di Darren Wong. Lo chef ha confessato che trasportare la raindrop è un incubo dato che la torta, morbida e delicata, deve essere impacchettata in modo particolare per evitare urti e sbalzi di temperatura.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati