Tech

Reaction personalizzate su Facebook, grazie a Reaction Packs

Reaction personalizzate: dopo l'introduzione del tasto reaction, su Facebook arriva la nuova estensione per creare il proprio set di faccine

Fonte: flickr

L’ultima novità in casa Facebook è stata l’introduzione del tasto reaction, in aggiunta al classico pulsante “Mi Piace”: il nuovo tasto ha introdotto la possibilità di scegliere tra cinque diversi stati d’animo o reaction: Love, Ahah, Wow, Grr, Sigh. La novità ha reso felici molti utenti del social network, che possono ora esprimere un’opinione più precisa in base ai diversi contenuti, a differenza del più generico “Mi Piace”. Ora, a distanza di sole due settimane, è già disponibile un’estensione per alcuni browser che permette di creare le proprie reaction personalizzate.

L’estensione, creata dall’ex hacker e programmatore Rodney Folz, si chiama Reaction Packs e permette di sostituire le reaction predefinite di Facebook con un set di emoji completamente personalizzato, scegliendo tra vari collezioni di faccine: sono disponibili, infatti, centinaia di immagini di personaggi famosi, divi del cinema e addirittura i Pokèmon e altri protagonisti dei disegni animati e dei manga.

Non mancano ovviamente  le immagini di personalità politiche, tra cui spiccano le faccine bizzarre del candidato repubblicano Donald Trump e quelle del primo ministro canadese Justin Trudeau.

La scelta è vasta, e chiunque potrà divertirsi a commentare i post e i contenuti su Facebook in un modo del tutto nuovo e originale, magari usando le faccine dei personaggi della serie tv preferita. L’estensione, per ora, è disponibile solo per i browser Chrome e Firefox, e scaricarla è semplicissimo: per chi usa il browser Chrome basta andare sul Chrome Web Store e scaricare il plug-in; per chi invece usa il browser Firefox basterà andare sul Firefox add-on site e scaricare sempre il plug-in. Una volta fatto questo basterà andare sul sito Reactionpacks.com, in cui sarà possibile visualizzare tutti i set di faccine a disposizione ed attivare quello che più ci piace.

Ma non è finita qui, perché sul sito sono anche disponibili le istruzioni per creare da zero il proprio set di emoji per poi magari caricarlo sul sito e condividerlo con gli altri utenti. L’unico neo di questa estensione, visto che non si tratta di un prodotto originale Facebook, è il fatto che le nuove emoji risulteranno visibili solo alla persona che le ha installate e agli altri amici che usano Firefox o Chrome e che hanno installato il plug-in.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati