0, 0, 0, 2, 3, 0, 0 trend

Ria Mac Carty, la sexy modella tatuatissima con sangue sardo

60.000 follower sul profilo privato di Facebook e soprattutto 900.000 seguaci su Instagram: questo è il seguito ‘social’ di Ria Mac Carty, 30 anni, modella e testimonial di sangue irlandese ma sarda di adozione (all’età di tre anni si è trasferita ad Arzachena, comune in provincia di Sassari).

Segno particolare: tatuatissima.

Le foto di Ria, infatti, sono sempre strapiene di like e commenti e non è raro che finiscano anche sulle copertine delle riviste specializzate nei tatuaggi.

Ria, inoltre, presta la sua bellezza per promuovere linee di gioielli, biancheria intima e prodotti di bellezza.

È una ‘SuicideGirl’, ovvero una ragazza ‘alternativa’, fuori dagli schemi, che sdogana il concetto tradizionale della bellezza ‘acqua e sapone’ e proposta – o meglio imposta come direbbe lei – dalla televisione e dai giornali, conferendole quel quid di sensualità in più grazie a tatuaggi e piercing (un canone estetico che ha come punto di riferimento il sito ‘SuidiceGirls.com‘, ricco di fotogallery, notizie e consigli in lingua inglese).

In un’intervista del 2015, a proposito di bellezza femminile, Ria ha detto: “è un insieme di fattori, di piccole cose. È soggettiva. Non ho dei canoni estetici assoluti: per esempio amo sia le donne formose che quelle androgine”.

Le sue icone sono Monica Bellucci, Cara Delevingne e Ophelia Overdose.

Grazie al web, quindi, Ria è diventata famosa e ricercatissima e del web non ne può fare più a meno: le è successo di vivere una settimana senza connessione e, dopo qualche giorno, si è ritrovata a vagare per un bosco, tentando di “acchiappare la connessione 3G”.

Una lontananza dalle rete che non va assolutamente augurata, perché i suoi fan in tutto il mondo sono davvero tanti e potrebbero soffrire di astinenza da bellezza, come dimostrano le foto della nostra galleria, ricavate dalle immagini caricate su Instagram:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti