0, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Riapre La Sonrisa, ma senza il Boss delle Cerimonie

A Sant'Antonio Abate riapre La Sonrisa, il mitico ristorante del Boss delle Cerimonie

Riapre La Sonrisa, ma senza il mitico Boss delle Cerimonie. Dopo la morte improvvisa di don Antonio la sua famiglia ha deciso di portare avanti l’attività intrapresa da Polese. Per questo motivo il castello più famoso della tv riaprirà nuovamente i battenti, pronto ad accogliere fidanzati e famiglie che vogliono festeggiare matrimoni, comunioni o battesimi.

Il programma che racconta le avventure dello staff andrà in onda su Real Time a partire dal 6 ottobre alle 22:40 con il titolo di “Il castello delle cerimonie”. Sostituire don Antonio Polese, che era l’anima de La Sonrisa, non sarà affatto semplice. La sontuosa dimora di Sant’Antonio Abate per diverso tempo è stato il luogo del cuore dell’imprenditore morto il 1° dicembre 2016.

A raccogliere l’eredità del Boss delle Cerimonie ci sarà Donna Imma Polese, la figlia. Sarà lei a portare avanti la tradizione familiare e i valori di generosità e ospitalità che hanno sempre contraddistinto lo staff della struttura. Accanto a lei gli altri protagonisti dello show, prima di tutto il marito Matteo, da tempo braccio destro di don Antonio Polese

Ritroveremo anche la moglie del protagonista del programma, la signora Rita, che condividerà con il pubblico i suoi segreti culinari. La donna infatti avrà uno spazio nel programma intitolato “Le ricette della Signora Rita” durante il quale cucinerà dei piatti della tradizione campana, svelando aneddoti e segreti di famiglia. “I napoletani ricchi con la puzza sotto al naso vanno a sposarsi sulla costiera amalfitana – aveva raccontato qualche tempo fa Matteo, che ora dovrà fare le veci del Boss – da noi viene il ceto medio-alto: negozianti, edili, piccoli commercianti. Gente che cerca un connubio tra la bellezza del locale e la qualità del cibo”.

Staremo a vedere cosa accadrà e se gli spettatori riusciranno a non sentire la mancanza dell’amatissimo Boss delle Cerimonie venuto a mancare  all’affetto dei fan troppo presto.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti