Imperdibili

Ricetta di stagione: zucchine ripiene vegetariane

Una ricetta di stagione molto gustosa e leggera, da servire come secondo piatto o anche come ricco contorno

Fonte: flickr

La ricetta di stagione che vi proponiamo oggi è l’alternativa vegetariana delle tradizionali zucchine ripiene, un piatto decisamente più digeribile e leggero. Le zucchine ripiene vegetariane sono facili e veloci da preparare e prevedono un ripieno di patate, basilico e pecorino. Scopriamo gli ingredienti necessari per 4 porzioni e tutti i passaggi per prepararle.

Ingredienti: 8 zucchine medie, 2 patate medie lessate, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio schiacciato, 1 uovo, 2 cucchiai di pecorino grattugiato, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di pinoli, 20 foglie di basilico, 2 cucchiai di pangrattato, ½ cucchiaino di sale, pepe q.b.

Il primo passaggio nella preparazione di questa ricetta di stagione è l’accensione del forno, per preriscaldarlo a 200°C. Prendete le zucchine, lavatele e asciugatele, eliminandone le due estremità e tagliandole a metà per il lungo. Immergetele per una decina di minuti in una pentola di acqua salata portata a ebollizione. A questo punto, scavate le zucchine con un cucchiaino, strizzate e tritate la polpa ricavata.

Iniziate a preparare il ripieno, rosolando in una padella a fuoco medio lo spicchio d’aglio nell’olio d’oliva e fatelo saltare insieme alla polpa per qualche minuto, poi salate e pepate. Prendete una ciotola di medie dimensioni e versateci la polpa di zucchina con le patate passate nello schiacciapatate. Completate il ripieno aggiungendo gli altri ingredienti, cioè l’uovo intero, il parmigiano, il pecorino, i pinoli e il basilico, mescolate e amalgamate bene il composto.

Adagiate le zucchine scavate in una teglia ricoperta da carta forno o unta leggermente con olio d’oliva e farcitele con il composto ottenuto tramite una tasca da pasticcere o un sacchetto da freezer tagliato in un angolo. Se volete decorare le zucchine, potete aggiungere sopra i pinoli, una spolverata di formaggi e pangrattato. A questo punto la nostra gustosa ricetta di stagione è quasi pronta.

Mettete la teglia nel forno preriscaldato a 200 °C e cuocete per circa 30 minuti, finché la superficie delle zucchine non risulterà dorata. Una volta cotte, sfornatele e fatele riposare per qualche minuto e servite le zucchine ripiene vegetariane tiepide o fredde. Accompagnate questo piatto completo e salutare semplicemente con un’insalata verde condita a piacimento e delle fette di pane casereccio.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati