0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Ricompare Migaloo, la balena albina che ha fatto impazzire la rete

La balena albina è tornata anche quest'anno. Non stiamo parlando di Moby Dick, ma della megattera bianca Migaloo

Il video mostra la balena albina muoversi sotto la superficie color zaffiro dell’Oceano Pacifico. Pian piano questo Moby Dick dei giorni nostri affiora, mostrando il suo dorso e l’enorme coda agli spettatori, stupiti quanto fortunati: è Migaloo, la rarissima balena albina che ogni anno compie un viaggio di oltre 12 mila chilometri, dall’Antartide alle più tiepide acque del Queensland, nell’Australia nord-orientale.

Questo gigante canuto di 14 metri è stato per la prima volta avvistato nel 1991, ma quest’anno a seguire la bianca megattera c’è anche una piccola balena di colore più scuro, una femmina, che insieme all’amico si avvicina alle barche cariche di esseri umani per portare un saluto. Questo moderno Moby Dick, con i suoi movimenti più placidi delle acque in cui nuota, ha conquistato turisti e marinai, tanto da aver generato un vero e proprio seguito sui social network. Migaloo in lingua aborigena australiana significa uomo bianco.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti