0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Ritrova la chitarra rubata dopo averla cercata per 12 anni

John Kenny era molto legato alla sua Gibson Starburst verde, così quando i ladri hanno rubato la chitarra ha deciso di ritrovarla ad ogni costo

Ha ritrovato la sua chitarra rubata dopo averla cercata per ben 12 anni. Accade negli Stati Uniti, dove John Kenny non ha mai smesso di sperare di poter stringere ancora una volta fra le mani la sua Gibson Starburst verde.

L’uomo vive a Dallas e fa il musicista. Appartiene al gruppo dei The Spin ed era legato in modo particolare a quello strumento per vari motivi. Aveva comprato la chitarra nel 1992, in occasione della partenza per un tour negli Stati Uniti dopo aver firmato un contratto con una prestigiosa casa discografica.

La Gibson da allora era diventata il suo portafortuna e testimone di tanti momenti importanti della sua vita. Grazie alla chitarra infatti l’uomo era riuscito a conquistare Cristina, la donna che avrebbe poi sposato nel 2009. All’epoca lei era a Monaco, lui in Texas e utilizzò la Gibson per scrivere alcune canzoni d’amore inviate alla donna in Germania per convincerla a tornare in America.

“La Gibson è la cosa più cara che abbia comprato se si esclude la macchina” ha raccontato John, parlando del suo legame con lo strumento musicale. Il suo amore per la chitarra era così forte che, quando si lesionò due tendini della mano sinistra, tornò a suonare dopo 18 mesi di gesso, proprio per merito suo. “Ho iniziato la riabilitazione e insieme alla mia Gibson ho praticamente imparato a suonare da capo” ha ricordato l’uomo.

Nel 2005 però i ladri entrarono in casa e, oltre ad altri oggetti di valore, portarono via pure la Gibson verde. Da quel momento John non si è più dato pace e ha deciso che sarebbe riuscito a ritrovarla ad ogni costo. La chitarra è piuttosto rara, visto che ne esistono solamente 250 di questo colore. Per questo ha atteso che qualcuno la mettesse in vendita sul web.

“Alcune settimane fa ho aperto reverb.com, un sito specializzato nella vendita di strumenti musicali – ha raccontato -, e ho visto che la mia Gibson era appena stata messa in vendita”. John ha quindi contattato il venditore ed è volato a Las Vegas per acquistare la chitarra. “Non riesco nemmeno a descrivere come mi sono sentito quando l’ho riavuta tra le mani” ha svelato.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti