Rivoluzione in Formula 1, Vettel testa lo Shield

Il ferrarista è stato il primo a provare il cosiddetto scudo protettivo

Giornata a suo modo storica in Formula 1.

Sebastian Vettel è divenuto il primo pilota a provare il cosiddetto shield, lo scudo protettivo montato sulla sua Ferrari.

Si tratta di un cupolino trasparente in policarbonato montata poco sopra il volante della monoposto con l’obiettivo di proteggere il pilota.

La Fia ha già fatto sapere di preferire lo Shield al sistema Halo sperimentato ad aprile e un test completo di gara dello scudo è al momento in programma per settembre a Monza.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti