Roma Sidney in 7 ore? Si con il Jet da 2700 Km/h

In futuro, la tratta Roma - Sydney, potrebbe essere ricoperta in appena 7 ore. Vediamo in che modo

Fonte: Wikimedia

Richard Branson, proprietario della Virgin, ha finanziato un’imponente ricerca nel campo dei viaggi aerei. Ha infatti radunato le menti migliori del Boeing, della Nasa, del Lockheed Martin, del Gulfstream e dello Space X per realizzare un aereo supersonico, capace di raggiungere i 2700km/h. In parole povere, un apparecchio del genere potrebbe partire da Milano e giungere a New York nel giro di due ore. La distanza fra Roma e Sydeny dovrebbe invece essere ricoperta nel giro di 7 ore.

Si parla dunque di numeri che per adesso rappresentano un’utopia. Tra l’altro nel 2003 era stato fatto un tentativo simile col Concorde ma l’aereo in questione ormai giace in un museo. Il nuovo aereo prenderà il nome di Boom. Avrà un’apertura alare di 18 metri e sarà lungo 55 metri. Il responsabile del progetto, Erin Fischer, spiega che il costo sarà lo stesso di un biglietto business.

I test

In Colorado c’è l’hangar dal quale uscirà il primo prototipo denominato XB-1. Per ottenere i primissimi certificati bisogna effettuare dei voli di prova. I test veri e propri, che sanciranno la nascita o meno del progetto, si terranno nel Sud della California, nei pressi di Denver. Prove che dovranno svolgersi entro il 2020. I primi 10 prototipi sono già stati acquistati dalla Virgin. Ogni aereo costa 187 milioni di euro. Anche un’altra impresa ha deciso di acquistarli, ma per adesso vuole restare anonima.

L’esperienza del jet Concorde finì a causa di un incidente che nel 2000 causò la morte di 113 passeggeri. Un aereo del genere infatti precipitò, poco dopo essere partito da Parigi. Inoltre, nel 2001 i prezzi del petrolio impennarono, così come i costi dei biglietti del Concorde.

Viaggiare in futuro

Il modo di viaggiare cambierà in futuro. Strumenti sempre più potenti e materiali sempre più economici, per realizzare i veicoli, permetteranno di alterare il nostro modo di spostarci da un punto all’altro.

Il supersonico è un qualcosa che non riguarda solo gli aerei. Qualche tempo fa è stata annunciata la progettazione del treno Hyperloop. Per quanto riguarda gli aerei, se ancora oggi risulta essere troppo scomodo stare all’interno di questi, Powersiesta promette un trasporto molto più rilassato. Infine, il viaggiare promette di essere il futuro dell’educazione dei più piccoli.

 

 

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti