Viaggi

San Francisco: tutte le attrazioni più importanti da visitare

Se volete visitare San Francisco cominciate passeggiando lungo il Golden Gate Bridge per poi scattare qualche foto lungo la Lombard Street

Fonte: Pixabay

San Francisco è, senza dubbio, una delle città e delle mete turistiche principali non solo della California ma di tutta l’America. Famosa per i suoi colori, per la sua vitalità, per i suoi scorci pittoreschi, per il suo eclettismo architettonico e per i suoi fermenti artistici e culturali, San Francisco è una città magnifica da vivere sia di giorno che di notte.

Basta fare qualche passo a piedi o in bici per rendersi conto di quanto la città sia variegata: edifici in stile vittoriano e coloniale si susseguono a strutture futuristiche e moderne; zone collinari cadono a strapiombo sulla baia e i gabbiani volano davanti l’isola di Alcatraz mentre il rosso Golden Gate Bridge domina all’orizzonte.

Cosa vedere?

San Francisco è una città che sa offrire molto, per questo appare difficile fare un elenco delle cose da vedere perché dipende molto dai gusti e dal tempo a disposizione. Per chi visita la città, tuttavia, una tappa obbligatoria, per scattare almeno una foto, è il Golden Gate Bridge, forse il simbolo per eccellenza della città.

Se si ha del tempo si può noleggiare una bici e percorrere tutto il ponte, oppure attraversarlo con i mezzi pubblici. Altra cosa da vedere è il quartiere di Chinatown, il più antico e uno dei più grandi che si trovano nei quartieri cinesi in America. Immancabile fare una foto sotto la porta d’accesso a Grant Avenue, nota come “porta del drago”.

Altre cose da vedere sono le case in stile vittoriano di Haight-Ashbury, il Castro Theatre, la cattedrale di San Pietro e Paolo, la zona di Noth Beach nota come la Little Italy, il Fisherman’s Wharf, il Mission District il quartiere più antico di San Francisco, la Union Square che è la piazza centrale della città.

Da vedere poi la zona finanziaria dove spiccano grattaceli avveniristici come il Transamerica Pyramid alto 260 metri e il Millennium Tower. Molto caratteristica è poi la Lombard Street una delle strade più tortuose e ripide della città. Infine, immancabile una visita al Golden Gate Park e all’isola di Alcatraz.

Per raggiungere l’isola di Alcatraz sono sufficienti una decina di minuti su uno dei traghetti della Alcatraz Cruises, LLC. Una volta ritornati sulla terraferma, per restare a bocca aperta bisogna fare un salto all’Exploratorium. Nell’avveniristica sede di questo museo, tra i moli 15 e 17, sarà possibile effettuare una full immersion nell’affascinante mondo della scienza.

Ultimo ma non meno importante è The Walt Disney family museum voluto da Diane Disney, figlia del celebre Walt. Disegni, animazioni, cimeli e proiezioni cinematografiche permetteranno a grandi e piccini di fare un tuffo nella storia del re dei cartoons.

Cosa vedere in un giorno

Un giorno è davvero poco per vedere San Francisco ma sarà sufficiente per farvi innamorare di questa città e spingervi a tornarvi. Per chi ha solo un giorno consigliamo un giro sul Golden Gate Bridge, una passeggiata nel centro città e alla baia da dove potrete scorgere l’isola di Alcatraz, una visita al Fisherman’s Wharf e qualche foto lungo la Lombard StreetSe non siete stanchi potete proseguire per Chinatown o riposarvi in uno dei tantissimi parchi della città.

Dintorni

Anche i dintorni della città di San Francisco sono incredibili: da qui potete partire per un tour e un viaggio “on the road” verso la Napa Valley, la regione vitivinicola più famosa e importante degli Stati Uniti e verso il celebre Yosemite National Park. Gli amanti della tecnologia, invece, possono dirigersi a sud, verso la celebre Silicon Valley. Molto vicina a San Francisco è la caratteristica città di Saulisto, facilmente raggiungibile attraversando il Golden Gate Bridge.

Se volete visitare una cittadina universitaria vi consigliamo di raggiungere Berkeley, che ospita una delle università più conosciute del mondo. Infine, sempre a sud di San Francisco si trova la Baia di Monterey da cui potrete godere di una vista mozzafiato sull’Oceano Pacifico.

Cosa fare

Sono tantissime le cose da fare a San Francisco: a seconda dei propri gusti e dei propri interessi è possibile scegliere l’attività più adatta: da una passeggiata in bici lungo i ponti a una nei parchi della città, da una visita in battello fino a una presso l’isola di Alcatraz. Infine, passeggiate nei futuristici centri commerciali e non dimenticate di fare un giro nei quartieri tradizionali del centro città dove è possibile vedere tutti i differenti stili architettonici che caratterizzano San Francisco.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati