Viaggi

San Francisco: città degli USA famosa per paesaggi, architettura e cultura

La città di San Francisco, negli Usa, è famosa per i suoi paesaggi suggestivi, l'architettura, la cultura, il clima mite e la leggendaria prigione di Alcatraz

Fonte: google

San Francisco è una città statunitense ed è una popolare meta di molti turisti internazionali. Conosciuta per la sua fresca nebbia estiva, per le sue ripide colline, per la sua cultura, per la sua architettura e per i suoi paesaggi famosi, incluso Golden Gate Bridge, per i suoi tram e per Chinatown.

I primi abitanti conosciuti della Baia di San Francisco sono stati i coloni, popolazione indigena nota anche come il popolo dell’Ovest. La città fu fondata nel 1776 dagli spagnoli col nome di La Mision de Padre San Francisco de Asis (Missione del Nostro Padre San Francisco di Assisi).

In seguito all’indipendenza dalla Spagna, l’area divenne parte del Messico. L’inglese William Richardson nel 1835, guidò una prima significativa espansione urbana al di fuori delle immediate vicinanze della Missione: fu così che la città prese il nome di Yerba Buena e cominciò ad attrarre una rilevante immigrazione di colonizzatori statunitensi.

Cosa vedere

San Francisco è da molti ritenuta, insieme a New York, una delle poche città americane degne di una visita, per le sue tante attrazioni e per la sua bellezza. E’ ritenuta la più “europea” delle città d’Oltreoceano per l’alto valore architettonico e culturale che propone. Per soddisfare lo sguardo ci sono le numerose colline e la bellissima baia da cui si possono ammirare degli spettacolari panorami, pieni di colori e armonia.

Alcatraz

Alcatraz è un isola a 2,4 km dalla terraferma situata nella Baia di San Francisco, famosa perché sede, un tempo, dell’omonimo carcere di massima sicurezza. Il carcere di Alcatraz è noto per l’estrema rigidità con cui venivano trattati i detenuti. Chi veniva mandato ad Alcatraz era considerato molto pericoloso o aveva già tentato la fuga da altre prigioni. I carcerati erano costretti a scontare la loro pena in una cella singola, dalle dimensioni ridotte.

Nonostante fosse considerato un carcere di massima sicurezza, in 29 anni di apertura, ci furono 26 tentativi di evasione. Uno dei tentativi di fuga da Alcatraz, che entrò nella storia, riguarda la famosa Battaglia di Alcatraz durata due giorni, dove morirono tre prigionieri e due guardie. Dopo anni fu chiuso per mancanza di fondi e la leggenda narra ancora oggi che la prigione di Alcatraz sia dimora di fantasmi di alcuni prigionieri che morirono all’interno del carcere, scontando la loro pena.

Il clima

Generalmente le estati sono molto lunghe e non eccessivamente calde, mentre gli inverni sono piuttosto brevi. L’acqua che circonda la città influisce sul clima e dunque la temperatura scende raramente al di sotto dei cinque gradi centigradi e non supera mai i 25. Il clima ideale per chi soffre il freddo intenso e non sopporta l’afa estiva.

D’estate la temperatura massima non supera i 21 gradi di settembre, mentre la temperatura minima estiva in media ai 19 gradi. D’inverno la temperatura minima si aggira sui 7 gradi di gennaio, mentre durante il giorno può arrivare fino ai 15 gradi. I mesi di settembre e ottobre, chiamati “indian summer”, sono i mesi più caldi dell’anno. Per quanto riguarda le precipitazioni, queste sono frequenti nei mesi freddi, a dicembre e gennaio.

Vivere a San Francisco

San Francisco è una città in continuo movimento, un posto nel quale l’innovazione gira a ritmi più veloci. Culture diverse, stili di vita diversi che, però, trovano equilibri perfetti. The Mission è una zona senza ombra di dubbio piena di vita, nonostante sia poco frequentata da turisti. E’ un quartiere che sorge nella zona sud-est della città, dove è possibile ammirare la più vasta galleria urbana.

San Francisco Airport

L’aeroporto internazionale di San Francisco è un aeroporto situato a circa 21 km dal centro della città. E’ il settimo aeroporto più trafficato di tutti gli Stati Uniti, con quattro terminal passeggeri. Conviene, una volta atterrati, noleggiare un’auto per esplorare le città vicine di San Jose e Sacramento. Ogni anno l’aeroporto ospita circa 40 milioni di passeggeri.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati