Viaggi

Santorini tra Caldera, spiagge nere e panorami mozzafiato

Visitate l'incantevole isola greca di Santorini ricca di cultura e paesaggi naturalistici unici al mondo: spiagge nere, Caldera e uno dei tramonti più suggestivi

Fonte: pixabay

Santorini, rinomata località turistica, è l’isola maggiore più a sud dell’arcipelago delle Cicladi, nel mare Egeo. E’ un’isola vulcanica provvista di una magica laguna interna con un ampio cratere nel mezzo. Il punto più alto dell’isola dove si può godere di un panorama mozzafiato è proprio il monte Profitisillas alto 567 metri: un vulcano con una piccola caldera.

Santorini è famosa, inoltre, per l’esportazione della pozzolana e dei vini pregiati. Perciò, se siete amanti del vino, non potete non provare il loro ottimo vino dal sapore dolce e corposo, il Vin Santo. Vista l’enorme affluenza turistica su quest’isola, non potrebbe certo essere collegata male con il resto del mondo.

Voli per Santorini

Ci sono voli da qualsiasi parte del mondo. Partendo dall’Italia durante un mese non estivo si spendono massimo 100 euro per andare e tornare da Santorini. Nei mesi estivi i prezzi ovviamente salgono, raggiungendo i 200 euro a/r. Vi farà piacere sapere che l’aeroporto è situato nella parte orientale dell’isola ed è ben collegato con autobus, che d’estate passano ogni mezzora portandovi in tutti i paesi limitrofi.

D’inverno, invece, questi autobus pubblici di colore verde passano ogni ora, ed è possibile fare a bordo il biglietto. Per chi, invece, non volesse aspettare sono disponibili i classici ma dispendiosi taxi.

Cosa vedere

All’incirca 4.000 anni fa, un’eruzione vulcanica distrusse la città di Santorini, lasciando in eredità dei paesaggi mozzafiato. Sempre vicino l’aeroporto nella parte orientale, troverete delle bellissime e caratteristiche spiagge nere naturali, mentre nella parte occidentale dell’isola potrete ammirare alcuni tra gli scorci più attraenti, probabilmente di tutto il Mediterraneo.
Oltre a queste esperienze l’isola Santorini offre tante altre attività e posti da visitare. Non può sicuramente mancare una visita a Oia, piccolo paesino candido situato sopra le scogliere rosse e nere che affacciandosi sul profondo mare blu offre un tramonto indimenticabile.
Da non perdere la caldera, raggiungibile in traghetto oppure, se siete alla ricerca di relax e tranquillità, vi consiglio un tour in asino attraverso gli antichi paesini, degustando le numerose prelibatezze dei prodotti locali e lo squisito vino. Santorini è piena di mille attrattive come musei e opere d’arte soprattutto nella capitale Fira. 

Gli  hotel

Per quanto riguarda il pernottamento, sono presenti numerosissime strutture che esaudiscono qualsiasi vostra esigenza. Vi cito alcune tra le strutture più rinomate per il loro rapporto qualità/prezzo: Hotel Golden Star, Nefeles Suite Hotel, Dream Island Hotel, Rocabella Santorini Hotel.

Questi hotel sono tra i più consigliati, sia per gli ottimi servizi offerti a basso prezzo sia per lo splendido panorama che li circonda.
Un importante fattore che devono conoscere tutti coloro che vogliono visitare e pernottare sull’isola di Santorini sono le offerte Last minute!
Per tutti coloro che vogliono risparmiare i Last minute rappresentano l’Eldorado! In bassa stagione si possono godere di offerte a prezzi stracciati.

Durante il periodo invernale si spende per volo + hotel sui 300-400 euro per 5 notti e 6 giorni. Durante il periodo estivo i prezzi raddoppiano, ma sono pur sempre più convenienti rispetto alle offerte di viaggio convenzionali.

Mappa

L’arcipelago di Santorini è formato da 5 isole, ma solo due di esse sono effettivamente abitate, Thira e Thirassia, per via dell’attività vulcanica presente sulle altre. Santorini vanta 69 chilometri di costa, non tutta completamente praticabile per via delle imponenti scogliere della caldera.

La Caldera è famosa per essere la più grande al mondo e completamente sommersa. Essa conquista il primato come unica caldera a picco sul mare con ben 400 metri.
I numerosi e pittoreschi villaggi dell’isola sono stati edificati sulle sommità giganti delle pareti laviche offrendo così panorami mozzafiato.
L’isola è caratterizzata da colori rosso-neri per via della sua origine vulcanica, mentre le spiagge della costa orientale, tra cui quella di Kamari, sono composte da ciottoli di colore nero difficilmente ritrovabili in altre parti del mondo. Chiunque fosse amante della natura incontaminata non può certo perdersi questi spettacoli.

La vita notturna

Santorini ha senza dubbio una vita notturna piuttosto vivace che per la maggior parte si svolge nei centri di Fira e Kamari. L’enorme piazza di Fira è il principale punto di ritrovo, senza dubbio il punto nevralgico dell’isola.  A Kamari, invece, i più festaioli possono trovare numerosi locali, bar, night club e discoteche che organizzano serate a tema.

Il divertimento non si ferma solo a questi due centri. Anche sulle spiagge di Perivolos e Perissa potete trovare un’atmosfera coinvolgente.

Dove alloggiare

L’isola di Santorini, oltre ad avere numerosi hotel, offre valide alternative a tutti coloro che vogliono soggiornare per un periodo lungo e in comitive.
Gli appartamenti in affitto sono numerosissimi, di svariato genere, tipologia e prezzo.

Indipendentemente dal vostro numero e dal periodo di permanenza, è consigliabile scegliere un appartamento o una villetta in affitto. Non ve ne pentirete, il risparmio è davvero notevole.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati