Lifestyle

Sapone di Aleppo Nour: la composizione e tutti gli effetti benefici

Il sapone di Aleppo Nour è la soluzione ottimale per chi soffre di problemi della pelle grazie ai suoi ingredienti, in particolare l'olio di oliva e di alloro

Fonte: google

Tra i numerosi tipi di sapone di Aleppo presenti in commercio, ognuno dei quali è mirato a curare una specifica problematica dermica, il sapone di Aleppo Nour contiene il 30% di olio di alloro, che lo rende adatto a tutti i tipi di pelle e indicato soprattutto per le pelli molto sensibili e delicate.

Il sapone di Aleppo Nour viene usato anche per il trattamento della pelle dei bambini, che necessita di cure particolari e di prodotti assolutamente non aggressivi o irritanti, esercita un effetto lenitivo, antibatterico, antisettico e rinfrescante ed è raccomandato in presenza di psoriasi, eczemi, dermatiti, forfora e intolleranze in quanto ristabilisce il naturale ph della pelle.

Usi e proprietà

Il naturale sapone di Aleppo è originario dell’omonima città siriana, ed è realizzato ancora oggi tramite il processo di saponificazione con cui veniva prodotto moltissimi secoli fa e che è stato tramandato di generazione in generazione: ha proprietà lenitive, antisettiche, decongestionantiantinfiammatorie, e in base alla percentuale di olio di alloro in esso contenuta può essere impiegato nella cura e nel trattamento dell’acne, delle dermatiti seborroiche, della psoriasi e degli eczemi.

Sapone Aleppo 30

Per chi ha una pelle particolarmente delicata, è consigliabile l’utilizzo del sapone di Aleppo con l’aggiunta del 30% di olio di alloro: l’uso quotidiano di questo sapone è raccomandato anche per la pelle dei bambini. Ha effetto normalizzante e seboequilibrante, senza contare che il suo effetto lenitivo, antisettico e antimicrobico lo rende molto adatto nel trattamento di eczemi, dermatiti seborroiche, dermatiti da contatto, psoriasi e cuoio capelluto che produce forfora in maniera eccessiva.

Percentuali di alloro

Tra le componenti del sapone di Aleppo, hanno un ruolo determinante le percentuali di olio di oliva e alloro: se un panetto di sapone di Aleppo contiene il 100% di olio di oliva, il suo uso sarà indicato per la detersione della pelle ma anche per rimuovere durante il bucato le macchie di olio e vernice.

Un sapone di Aleppo con una percentuale dal 4 all’8% di olio di oliva ha, invece, effetto antisettico e lenitivo per la pelle tendente agli arrossamenti. In presenza di brufoli, può invece essere molto utile un sapone di Aleppo con una percentuale di olio di oliva non superiore al 16%, da utilizzare anche in caso di acne o pelle seborroica. Per chi ha la pelle molto delicata e per il trattamento dell’epidermide dei bambini, il sapone di Aleppo più appropriato dovrà contenere il 30% di olio di oliva, in grado di riportare l’epidermide al suo equilibrio naturale e di curare al meglio psoriasi, eczemi e dermatiti seborroiche.

Recensioni

Le infine proprietà del sapone di Aleppo lo conclamano come prodotto più amato dalle persone intente a curare il proprio corpo. Non a caso, i suoi molteplici impieghi che lo rendono perfetto sia per la detersione della pelle che per il lavaggio dei capelli e l’igiene intima, fanno sì che possa essere apprezzato su larga scala raccogliendo opinioni positive e rendendolo un prodotto indispensabile per l’igiene personale quotidiana. Di solito chi lo prova una volta non lo abbandona mai più.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati