Tech

Scaricare TubeMate, ecco come in 5 passi

TubeMate è un programma che permette di scaricare video e musica da Youtube o Daily Motion. Ecco come scaricarlo

Nonostante sia pensato al più per i dispositivi targati Android , TubeMate non si trova nel suo Play Store (un negozio in cui è possibile trovare e scaricare moltissime applicazioni per gli Android). Questo è un problema, poiché per scaricare il programma bisogna andarlo a cercare altrove.

E questo implica due problemi: il primo è che esistono miriadi di siti che permettono di scaricarlo, e il secondo è che non si sa quali tra questi siano sicuri e non scaricano dei virus o malware insieme al programma.
Per scaricare TubeMate, bisogna dunque andare sulla home page di Google e nella barra di ricerca scrivere “Download TubeMate”. Appariranno dunque diversi risultati e bisognerà quindi scegliere una pagina simile a questa.

Quindi si deve lasciare che la pagina si carichi, e seguire gli step necessari per scaricare il programma. In genere non dovrebbe metterci molto, perché TubeMate non è affatto pesante. Una volta che l’applicazione verrà scaricata, ci sarà da trovarla sullo smartphone (dovrebbe avere un’estensione .apk e trovarsi nella cartella dei download).

Prima di installare l’applicazione sull’Android è caldamente consigliato controllarla con l’antivirus dello smartphone. Questo perché spesso i file di installazione simili possono portare con sé virus in grado di danneggiare il vostro sistema informatico. Bisogna eseguire dunque una scansione accurata sul file scaricato, nel caso eliminare i vari problemi, e solo dopo cliccare due volte sul file.

Verrà quindi avviato in automatico il processo di installazione di TubeMate sull’apparecchio Android. In genere non dovrebbe metterci più di qualche minuto, ma questo parametro varia in base alle prestazioni del dispositivo e ad altri fattori. Una volta che il processo di installazione sarà completato, una scritta sul display lo comunicherà all’utente.

TubeMate è quindi pronto per essere usato, ma prima è consigliato spegnere e riaccendere lo smartphone per rendere le prestazioni del programma più efficienti. Solo dopo la riaccensione del dispositivo Android, si potrà usufruire dell’applicazione e scaricare video e musica dal web .

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati