Tech

Scienziati italiani inventano la padella contro lo sporco

Una padella di metallo repellente all'acqua e contro lo sporco: è questa l'invenzione di alcuni scienziati italiani

Fonte: flickr.com

Chi non vorrebbe una padella repellente allo sporco? Ebbene: è recente la notizia che rivela come alcuni scienziati italiani avrebbero dato vita ad una padella pronta ad andare non solo contro lo sporco, ma anche contro l’acqua. Si tratterebbe di un oggetto formato da un metallo definito autopulente. Una geniale trovata che, però, deve ancora essere messa a punto e di conseguenza sul mercato, ma si è certi che andrebbe subito a ruba. Del resto quante donne vedendo una padella piena di grasso nel lavandino non desidererebbero che si pulisse da sola?

Si dice che tale padella repellente allo sporco ed all’acqua sia stata ideata pensando al fiore di loto. Per quale motivo? Perchè questo fiore meraviglioso, differentemente da tutti gli altri, quando germoglia si trova sotto l’acqua sporca di laghi oppure di stagni. Spesso è vicino al fango e dunque soggetto ad insetti. Eppure il fiore di loto cresce allungando il suo baccello verso la superficie. Pian piano si apre e mostra orgoglioso i suoi petali al sole straordinariamente puliti.

Dunque: come l’acqua melmosa non colpisce in alcun modo questo fiore, così lo sporco non intacca la padella che studiosi italiani inventano per la prima volta nella storia. Gli scienziati italiani fanno sapere che questa loro sensazionale scoperta potrebbe davvero porre fine all’antipatica azione quotidiana di lavare i piatti. Il metallo antibatterico della padella dovrebbe attraverso un particolarissimo schema realizzato in superficie, agire prontamente così da diventare completamente repellente allo sporco. Tra le curiosità: dietro queste padelle particolari si è pensato di disegnare delle ali di insetti.

A guidare l’intero progetto della padella repellente all’acqua ed allo sporco è Luca Romoli: un professore di ingegneria industriale che lavora presso l’Università di Parma. Questi ha dichiarato alla stampa che la creazione della padella repellente allo sporco ed all’acqua è nata davvero per caso, in quanto insieme alla sua équipe stava studiando attentamente la natura con lo scopo di comprendere come fosse possibile riuscire a migliorare il nostro ambiente prendendo spunto da ciò che ci circonda e che abbiamo sempre a portata di mano. E così sono proprio scienziati italiani che con orgoglio inventano un tale metallo autopulente.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati