Imperdibili

Scoperti tre pianeti simili alla Terra, in teoria abitabili

Pianeti simili alla Terra sono stati scoperti da un team di astronomi dell'università di Liegi

Pianeti simili alla Terra continuano ad essere trovati dagli scienziati. Infatti un team di astronomi dell’università di Liegi ha individuato, tramite l’utilizzo del telescopio Trappist, tre pianeti simili alla Terra . Questo nuovo sistema planetario ruota attorno ad una stella nana, Trappist-1, distante 40 anni luce da noi. La scoperta è stata fatta quando il team ha notato che la luce stellare diminuiva in determinati periodi, dimostrando quindi il passaggio di tre pianeti.

Trappist-1 è una stella nana fredda con una dimensione pari ad un ottavo quella del Sole, mentre i pianeti simili alla Terra, appena scoperti, sono molto probabilmente rocciosi con orbite che variano dai 4 ai 73 giorni. Questa scoperta entrerà sicuramente nella storia, in quanto fino ad ora non erano mai stati individuati esopianeti attorno a stelle nane ultrafredde. Ciò non fa altro che aumentare sia il numero di pianeti abitabili presenti nell’universo sia la possibilità di trovare forme di vita extraterrestre.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati