Sport

Scoppia lo scandalo: l'arbitro della finale va a prostitute?

L'arbitro della finale, Héber Roberto Lopes, finisce nella bufera dopo alcune foto compromettenti.

A due giorni dalla finale della Copa America scoppia uno scandalo hot che riguarda Héber Roberto Lopes, 43enne arbitro della partita.

Il quotatissimo direttore di gara brasiliano, molto contestato per l'arbitraggio (durante la partita ha espulso due giocatori, Rojo e Diaz), avrebbe festeggiato la direzione della finale di Copa America con due prostitute, con cui si sarebbe intrattenuto prima in un locale e poi in una stanza d'albergo. A riportarlo la stampa sudamericana.

Le immagini, diffuse nelle ultime ore, e di cui non è ancora stata accertata la provenienza, stanno facendo il giro della rete inguaiando Lopes, apparentemente in intimità con due avvenenti ragazze.

Alcune foto sono esplicite e lasciano poco all'immaginazione, ma tanti in Brasile sostengono l'uomo ritratto in quello che appare come un vero e proprio festino a luci rosse non sia Lopes, ma un suo sosia. 

La somiglianza con il fischietto verdeoro è però evidente, e sui social si è scatenata una nuova bufera nei suoi confronti. L'arbitraggio di Lopes non è stato giudicato all'altezza di una finale importante come quella dell'edizione del centenario della Coppa America da parte di molti giornali, e alcuni potrebbero essersi vendicato…

Lopes in passato è stato indagato, ma subito scagionato, perché sospettato di aver truccato alcune partite di campionato.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati