1, 0, 2, 0, 1, 0, 0 trend

I segreti di Haumea, il piccolo saturno

Gli astronomi stanno tentando di scoprire i segreti di Haumea, il piccolo Saturno che mette in discussione tutto il Sistema Solare

Fonte: Twitter

Si chiama Haumea ed è stato soprannominato dagli studiosi “piccolo Saturno”. Scoperto negli anni Duemila, questo pianeta nano ha il nome della dea hawaiana della fertilità e da tempo è oggetto di studio da parte dei ricercatori. L’ultima ricerca è stata condotta da un team di esperti dell’istituto di astrofisica dell’Andalusia e pubblicata sulla rivista Nature.

Gli studiosi hanno scoperto che Haumea ha una grandezza maggiore a quella che era stata ipotizzata ed è circondato da un anello di detriti. Tutte caratteristiche che lo fanno assomigliare a Saturno. La forma del pianeta è allungata come quella di una palla da rugby, mentre l’orbita è a 7,5 miliardi di chilometri dal Sole. Il team di esperti guidato da José Luis Ortiz ha studiato Haumea tramite la tecnica dell’occultazione stellare, fotografando un corpo celeste che passa davanti alla stella. Gli spagnoli hanno collaborato anche con gli astronomi dell’Osservatorio di St-Barthélemy, che hanno puntato i telescopi verso il cielo al passaggio del pianeta il 20 e 21 gennaio scorso.

“Al passaggio di Haumea il calo di luce della stella è stato immediato e non graduale, dimostrando che non ha un’atmosfera come quella di Plutone – hanno svelato gli esperti – […] È la prima volta che scopriamo un anello attorno a un oggetto transnettuniano”.

Ma c’è di più, perché le caratteristiche molto particolari di Haumea stanno spingendo gli studiosi a ripensare il Sistema Solare. “Un corpo con simili dimensioni e densità, che ruota così velocemente, non può possedere una struttura abbastanza omogenea come invece si credeva – ha rivelato l’astronomo Albino Carbognani -. Avrà al suo interno strati di differente composizione o delle cavità? Perché la sua gravità gli consente di avere un anello ma non un’atmosfera, come Plutone che ha dimensioni e densità paragonabili ma non ha un anello? E come mai Haumea ruota più rapidamente di qualsiasi altro corpo nel Sistema Solare con dimensione superiore a 100 km? Non abbiamo ancora risposte a queste domande, ma dopo il nostro studio la comunità scientifica sa che deve porsele”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti