Lifestyle

Selfie con i leoni, il governo africano informa che sono pericolosi

I selfie con i leoni mettono a rischio la vita di molti turisti: scattano divieti e punizioni per questi comportamenti

Fonte: flickr

Farsi un selfie con i leoni è diventato di moda negli ultimi tempi: sempre più persone postano sui social, foto e video che li ritraggono vicino ad animali molto pericolosi, come le tigri, i leoni o persino le iene. Tuttavia il dipartimento della foresta Gujarat, situata nell’India nord occidentale quasi al confine con il Pakistan, ha preso la decisione di vietare e punire questo comportamento. Un ufficiale della foresta ha affermato che è in crescita il numero di persone che posano per un pericoloso selfie con i leoni: questo atteggiamento mette fortemente a rischio la loro vita. Ultimamente sono stati in tre a perdere la vita, tra cui un ragazzino di 14 anni.

Per queste ragioni, il dipartimento della foresta del Gujarat, ha introdotto delle punizioni severe per tutti coloro che verranno sorpresi a farsi i selfie con i leoni: lo scopo è proprio quello di demotivare la gente, in quanto il numero di persone morte o ferite a causa di attacchi dei felini è in continua crescita. Inoltre, è opportuno anche proteggere la comunità dei leoni che nel Gir Wildlife Sanctuary, il punto di maggiore attrazione turistica della zona, ha raggiunto la quota di 523 esemplari rispetto ai 411 leoni contati nel 2010. La speranza è che questa decisione così dura e forte, produca i risultati desiderati.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati