Viaggi

Sensoji: il tempio più antico e affascinante del Giappone

Alla scoperta della cultura buddhista attraverso uno dei tempi più caratteristici della città di Tokyo, Sensoji, dedicato alla dea Kannon Sama

Fonte: flickr

Tokyo è una delle metropoli più popolate al mondo. La sua cultura affascina da sempre milioni di turisti che si recano in Giappone per apprezzarne i suoi usi e costumi. Tokyo non è solo espressione di modernità e progresso. Questa città si presenta come un vero proprio tempio della cultura giapponese a cielo aperto e nelle periferie si trovano ancora luoghi sacri e mistici che ogni anno ospitano milioni di turisti.

Il Tempio di Sensoji è il complesso templare buddhista più antico del Giappone. Si trova nella parte nord est della città di Tokyo, nel caratteristico quartiere di Asakusa, dove sono ancora molto attive le antiche usanze giapponesi. Qui le persone indossano preziosi Kimono. All’entrata del tempio di Senoji è possibile ammirare la famosa Porta del Tuono chiamata Kaminarimon, dove è presente una grossa e caratteristica lanterna di carta rossa e nera.

Cosa fare

Nel quartiere di Asakusa sono presenti moltissimi ristoranti dove si possono assaggiare i tipici piatti locali come i senbei, deliziosi cracker di riso alla salsa di soia preparati sulla griglia, il ramen, il sushi e gli yakisoba.

Il quartiere del tempio di Sensoji si anima in occasione del famoso festival giapponese Sanja Matsuri, spesso citato e raffigurato in celebri opere giapponesi e manga. Il festival ha la durata di quattro giorni e richiama un grandissimo numero di turisti che costringono le amministrazioni locali a chiudere le strade per gestire al meglio l’elevata affluenza.

Come arrivare

Per raggiungere il tempo Sensoji dedicato alla dea buddista della misericordia Kannon Sama esistono diverse alternative. Una di queste è affidarsi ai tanti abitanti del posto che trasportano i turisti a bordo dei propri risciò tra le vie del quartiere. Ad ogni modo, bisogna percorrere la famosa strada di Nakamise-dōri lunga circa 250 metri e composta da 90 negozi diversi.

Orari

Prima di recarsi nel famoso quartiere di Asakusa, è bene consultare gli orari di apertura e chiusura del tempio di Sensoji. Il tempio rappresenta una delle attrazioni turistiche più visitate del Giappone ed è per questo che il sito rimane aperto tutto i giorni dalle 6,00 alle 17,00. L’orario d’apertura può cambiare in caso di eventi e manifestazioni particolari, mentre il biglietto d’ingresso è sempre gratuito.

La storia

L’antico tempio di Sensoji è dedicato alla famosa dea buddista Kannon Sama. La famosa leggenda narra che nel lontano 628 e di due fratelli pescatori. Questi, durante la pesca nel fiume Sumida che bagna la terra circostante al tempio, scorsero nelle acque del fiume una statua che raffigurava la dea della misericordia.

Tuttavia, nonostante i due giovani uomini avessero provato a gettare più volte la statua nel fiume, quest’ultima puntualmente risaliva a galla. A questo punto, gli abitanti del posto decisero di consacrare quel luogo in onore della divinità costruendo pochi anni dopo un tempio a lei dedicato.
A causa dei bombardamenti avvenuti durante la seconda guerra mondiale, buona parte del tempio di Sensoji di Tokyo fu distrutta. Gli abitanti del posto decisero di ricostruirlo e farlo diventare un vero e proprio simbolo di rinascita del paese.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati