2, 2, 2, 4, 2, 2, 1 trend

Senzatetto salva due bambini da una casa in fiamme

A Las Vegas un senzatetto ha salvato due bambini, portandoli via da una casa in fiamme e diventando un eroe

Fonte: Facebook

Un senzatetto ha salvato due bambini da una casa in fiamme, diventando un eroe. Accade negli Stati Uniti, per la precisione a Las Vegas, dove Anival Angulo vive per strada. Il 36enne stava cercando un riparo per la notte quando ha visto del fumo provenire da un’abitazione. Quando si è avvicinato per capire cosa stesse succedendo ha sentito il pianto di un bambino e delle urla. A quel punto l’uomo non ci ha pensato due volte. Con una spranga ha aperto la porta della casa. Poi, superando il fumo e le fiamme, ha tratto in salvo i due bambini, di 3 anni e 10 mesi, che si trovavano lì dentro.

“Ho visto i bambini – ha raccontato il senzatetto alla Cnn – e, dopo aver saltato la recinzione, sono entrato in casa”. Quando è entrato nell’abitazione la bambina di 3 anni gli è venuta incontro piangendo e aggrappandosi alle sue gambe: “Li ho presi e portati via. Sapevo di doverlo fare” ha detto il clochard. In seguito il 36enne ha allertato i vigili del Las Vegas Fire and Rescue che hanno domato le fiamme.

I bambini erano stati affidati al nonno, che però in quel momento non si trovava con loro. Secondo le autorità l’incendio sarebbe scaturito da una pentola lasciata sul fuoco. Le altre persone che si trovavano in casa non hanno riportato ustioni o ferite. I piccoli sono stati trasportati d’urgenza in ospedale, ma stanno bene. “Sono salvi grazie ad Angulo” hanno spiegato i vigili del fuoco, raccontando l’impresa del senzatetto su Facebook.

La storia del clochard eroe, svelata dai pompieri sui social, ha commosso moltissime persone e ora in tanti vorrebbero aiutare Angulo per ringraziarlo del suo gesto eroico. Per questo motivo è stata lanciata una raccolta fondi su Gofundme. L’obiettivo è riuscire a raccogliere un po’ di soldi per consentire all’uomo di trovare un riparo e un lavoro, togliendolo dalla strada.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti