Shaw: la proposta indecente dopo il panino e le dimissioni

Incredibile quanto sta accadendo all'ex portiere extralarge del Sutton United.

Fonte: Getty Images

Lev Yashin, Gianluigi Buffon. E poi c’è Wayne Shaw. No, non stiamo stilando una classifica dei portieri più forti di sempre – e ci mancherebbe! -, ma in quanto a popolarità il portiere britannico ha raggiunto sicuramente i livelli dei suoi più talentuosi colleghi.

Questo perché, oltre ad essere decisamente sovrappeso (visto che pesa 110 chilogrammi), ad avere 45 anni ed essere il secondo portiere del Sutton United, società che milita nella National League – ovvero nella quinta divisione del calcio inglese – e che pochi giorni fa ha affrontato l’Arsenal negli ottavi di FA Cup rimediando una dignitosa sconfitta per 2-0, è finito nella bufera per quanto combinato in panchina proprio nella sfida ai Gunners.

Dopo aver pulito la panchina con un’aspirapolvere poco prima del fischio di inizio, Shaw ha pensato bene di mangiarsi un panino con la salamella in mondovisione mentre i suoi compagni stavano battagliando sul rettangolo di gioco. Peccato che questo lo abbia portato a dimettersi poiché, la scoperta che un’agenzia di scommesse aveva quotato lo spuntino, è finito sotto indagine.

Ma non è finita qui, anzi. Il particolare più gustoso deve ancora arrivare. A quanto pare, infatti, il rotondo estremo difensore ha ricevuto una proposta indecente: "Mi è successa una cosa pazzesca. Sembra che io sia un tipo e che la gente voglia vedermi. Un giornale mi ha chiesto se mi può fotografare nudo tranne che per i guantoni", ha raccontato lo stesso Shaw al quotidiano tedesco Bild.

"Non so ancora cosa rispondere", ha commentato l’ex portiere del Sutton United. Ma a giudicare dalla sua voglia di stupire e dal suo carattere esuberante, la possibilità che possa accettare non è affatto remota.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti