Skrillex è stato arrestato a Hollywood

Nelle scorse ore Skrillex è stato arrestato a Los Angeles : ecco perché e cosa è successo

Nuovi guai per Skrillex, il dj di fama internazionale infatti è stato arrestato nelle scorse ore dalla polizia di Los Angeles. Secondo le prime informazioni Skrillex si trovava nella zona di Hollywood quando è stato fermato da una volante della polizia ed è stato ammanettato.

Alcuni testimoni hanno riferito che tutto è iniziato a causa della musica che il dj e alcuni amici stavano ascoltando nella loro macchina. A quanto pare il volume della radio era troppo alto e, dopo una discussione con gli agenti, Skrillex sarebbe stato arrestato. Sui social è spuntato un video, ripreso da diversi siti di gossip americani, in cui il dj viene arrestato.

Nelle immagini, riprese probabilmente da un fan o da un’amico del musicista, Skrillex viene fatto voltare di spalle e ammanettato da un agente. Il cantante sembra teso, ma sorride alla fotocamera. Poi viene condotto accanto alla macchina della polizia, sempre con le mani dietro la schiena, e l’agente parla con lui, infine viene formalizzato il suo arresto.

Non è ancora chiaro cosa sia successo realmente. La polizia di Los Angeles ha fatto sapere che il fermo del dj è avvenuto in seguito alla violazione del codice della strada, ma sin da subito in tanti hanno protestato, affermando che Skrillex sarebbe stato arrestato con un pretesto.

Sopra le righe, scatenato e controcorrente, Skrillex è uno dei dj più contestati di sempre. La sua vita spericolata, spesso caratterizzata da abuso di alcol e droghe, è stata spesso oggetto di critiche e gli ha causato non pochi problemi, fra cui diverse denunce.

Questa volta però secondo i fan la polizia ha avuto una reazione esagerata. Lo stesso Skrillex dopo la brutta avventura ha commentato l’arresto, pubblicando il video su Twitter e scrivendo: “Fatemi suonare la mia musica quanto voglio”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti