Sposa il vigile del fuoco che la salvò alla maratona di Boston

Roseann Sdoia ha sposato Mike Materia, il vigile del fuoco che le salvò la vita durante l'attentato di Boston

Fonte: Facebook

Roseann Sdoia ha realizzato il suo sogno d’amore e ha scelto di sposare il vigile del fuoco che la salvò durante l’attentato alla maratona di Boston. Erra il 2013 quando il vigile del fuoco Mike Materia salvò la vita di Roseann e oggi, a distanza di tre anni da qual terribile giorno, l’ha chiesta in sposa durante una vacanza a Nantucket, nel Massachusetts, ha chiesto la sua mano.

A rivelarlo è stata la stessa Roseann, che non ha mai dimenticato il terribile attentato in cui persero la vita diverse persone. Dopo l’esplosione, Mike aveva immediatamente soccorso la donna, curando la sua gamba, ridotta in gravi condizioni. Il vigile del fuoco senza esitare un secondo si era tolto la cinta dei pantaloni e l’aveva usata come laccio emostatico per fermare l’emorragia che rischiava di uccidere Roseann.

Il gesto di Mike è riuscito a salvare la vita della donna, ma non la sua gamba, che è stata amputata poco dopo in ospedale. Il suo intervento però è stato fondamentale, soprattutto perché è rimasto accanto a lei sino a quando non sono arrivati i soccorsi, sostenendola e rassicurandola. “Gli ho chiesto se sarei morta – ha ricordato Roseann in un’intervista -, ma lui mi ha detto che sarebbe andato tutto bene”.

Pochi giorni dopo il vigile del fuoco è andato a trovare la donna sopravvissuta in ospedale. Lì c’era anche la mamma di Roseann, che ha cercato in tutti i modo di formare la coppia. “Hai visto il pompiere? È così carino, mi diceva mia mamma” ha svelato Roseann, parlando di quei momenti.

Con il passare delle settimane, Mike e Roseann sono diventati amici e il vigile del fuoco ha sostenuto la donna nel periodo difficile della riabilitazione. Nel giugno 2013 ha finalmente trovato il coraggio di chiederle di uscire e da allora sono diventati una coppia.

Nel dicembre dello 2016, gli innamorati sono volati sull’isola di Nantucket e Mike, facendosi aiutare dal cane Sal, ha chiesto a Roseann di sposarlo. Il cucciolone infatti indossava una t-shirt con scritto: “Mike vuole sapere se vuoi sposarlo”. “Sal significa così tanto per noi – ha spiegato lei -. Non poteva essere più romantico”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti