Star Wars Forces of Destiny, il nuovo titolo non piace a nessuno

Molti commenti poco soddisfatti accompagnano la scoperta del possibile titolo dell'ottavo capitolo della saga di Star Wars: i fan si scatenano

Fonte: Pixabay

Che Star Wars catalizzi l’attenzione di tantissimi milioni di fan in tutto il mondo è cosa ben nota: la serie cult del genere fantascientifico ha sempre accentrato gli sguardi e le critiche ad ogni step raggiunto. Siamo arrivati ormai al settimo capitolo e ci si appresta a vedere il successivo, ma le polemiche sono già scattate.

Pare, infatti, che il titolo dell’ultima produzione della saga sia già stato appreso grazie alla compartecipazione di Lucasfilm: in particolare l’ottavo film di Star Wars dovrebbe ricevere come titolo quello di “Forces of Destiny“. Sul web si è scatenato il putiferio: dalle ricerche ai trend topic contenenti questo argomento, Internet è stato preso d’assalto dai fan della celeberrima serie, che hanno voluto vederci chiaro o si sono riuniti a esprimere il loro malcontento per la scelta. E tale dissenso pare essere molto diffuso sui social.

La rabbia dei fan per un titolo discusso

Pare improbabile, riporta il Times, che Lucasfilm, di proprietà della Disney dal 2012, abbia potuto far richiesta di un marchio se non intenzionata ad usarlo. Il titolo tanto discusso suona troppo simile al precedente e pare essere, a detta di molti, un nome da fan fiction. “Suona come un gioco o una campagna di marketing” afferma una fan delusa. “Per essere onesti, L’attacco dei cloni non è stato un grande titolo … e non lo era neppure La minaccia fantasma. Ma le forze del destino? No, no, no … e no”. Chiaro e coinciso un altro ragazzo arrabbiato per la scelta.

Potrebbe essere un falso? Non pare possibile: mentre è comune per l’azienda presentare domande di sue varie diramazioni dei media – come possono essere per esempio i videogiochi – questa particolare presentazione ha catturato l’attenzione degli spettatori di Star Wars in quanto elenca una moltitudine troppo vasta di prodotti corrispondenti al nome stesso da non poter far pensare ad altro che all’ottavo capitolo.

Non solo notizie negative: Rogue One alla riscossa

Insomma, una lotta a suon di tweet e post, molti dei quali seguono una linea abbastanza comune. Ma se per un lato ci sono motivi per non essere contenti, le prime impressioni dello Spin off “Rogue One: a Star Wars story” sembrano di tutt’altro verso.

Infatti, nella prima mondiale a Los Angeles l’attesissimo film ha meravigliato i fortunati ospiti. C’è per esempio chi come il critico cinematografico di Access Hollywood, Scott Mantz, si è lasciato andare ad alcuni entusiastici tweet: “#StarWars #RogueOne è incredibile!! Grandissimo!! Mi è piaciuto molto anche più di #TheForceAwakens!!”. Ecco qualcosa che potrebbe tirar su il morale degli appassionati.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti