Star wars: si gira lo spin off di Han Solo

Il cast è stato scelto e le riprese sono iniziate: è in arrivo il nuovo spin-off di Star Wars sul contrabbandiere e ribelle Han Solo

Fonte: Facebook

Da quando la Lucasfilm è stata acquistata dalla Disney sono stati messi in pre-produzione ben tre spin-off nell’universo di Star Wars, che affiancheranno i nuovi tre film e i primi sei della saga. Il primo è stato “Rogue One”, uscito nelle sale italiane nel dicembre del 2016, e ha raccontato gli eventi immediatamente precedenti a “Episodio IV- Una nuova speranza”.

Il secondo film spin-off uscirà probabilmente nel 2018, scritto e diretto da Phil Lord e Chris Miller, racconterà le vicende di un giovane Han Solo, molto prima di incontrare Obi Wan e Luke Skywalker nella cantina di Mos Eisley. Da pochi giorni è uscita una foto con il cast del film ai comandi della celebre navicella spaziale Millennium Falcon, “l’ammasso di ferraglia” più veloce della galassia lontana lontana. L’immagine è stata pubblicata su twitter dall’account ufficiale di Star Wars con la frase “Contrabbandiere. Canaglia. Eroe. Inizia una nuova storia di Star Wars”

Attori partecipanti

Si sa già qualcosa del cast: sarà presente -ovviamente- Chewbecca, il wookie sempre al fianco dell’eroe-antieroe più famoso della saga, che questa volta sarà interpretato da un cestista finlandese, Joonas Suotamo. A vestire i panni di Han Solo, ereditando il difficilissimo compito di avvicinarsi alla performance che ha reso celebre Harrison Ford, sarà Alden Ehrenreich, un attore che ha già lavorato con grandi registi come Francis Ford Coppola (“Segreti di famiglia” e “Twixt”), i fratelli Cohen (con “Ave,Cesare!”) e Woody Allen (in “Blue Jasmine”).

Nel cast anche Emilia Clarke, notissima ai più per il ruolo di Daenerys Targaryen nella serie dell’HBO Game of Thrones. Donal Glover invece vestirà i panni di un giovane Lando Calrissian, il compagno di Han Solo che che compare nella saga di Guerre Stellari a metà del quinto episodio. Woody Harrelson, altro attore molto noto, sarà Garris Shrike, un nuovo personaggio.

Rumors sul terzo spin-off di Star Wars

Dopo il film su Han Solo mancherà un solo spin-off, che uscirà dopo il nono episodio della saga principale. L’argomento è ancora incerto ma non mancano le teorie dei fan e le voci più o meno fondate che provengono dagli studios. Una possibilità concreta prevede uno spin-off incentrato su Jango Fett e il figlio Boba Fett, i due celebri cacciatori di taglie che tanto hanno appassionato i fan durante la saga e sui quali tutti vorrebbero sapere di più. Un’altra possibilità -sicuramente più accattivante ma meno probabile- è quella di un film sui fasti dell’Ordine dei Jedi durante la Vecchia Repubblica, in cui potrebbe comparire il Maestro Yoda, un giovanissimo Obi-Wan e magari anche il Liam Neeson nei panni del maestro Qui-Gon-Jinn.

Altro segmento che rimane da narrare nella lunghissima serie di eventi raccontata da Star Wars è il tempo trascorso da Darth Vader tra il terzo episodio e il quarto, prima degli eventi narrati in Rogue One. Nei fumetti dell’universo espanso sono celebri infatti le sue cruente vicende con la 501esima legione di assaltatori imperiali. L’ultima teoria ipotizza un film sul passaggio al lato oscuro di Ben Solo e la sua conseguente trasformazione in Kylo Ren.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti