Imperdibili

Stati Uniti, Obama ha eletto il bisonte come mammifero nazionale

Il buffalo è ora mammifero nazionale e viene riconosciuto quale emblema degli USA come l'aquila calva, la quercia e la rosa

Fonte: flickr

È ufficiale: il bisonte è mammifero nazionale degli USA. Il presidente Barack Obama ha firmato il National Bison Legacy Act, chiudendo così la procedura parlamentare che ha visto d’accordo conservatori e repubblicani. Il buffalo, ungulato che può arrivare a pesare una tonnellata, è alla base del patrimonio nazionale a stelle e strisce ed è percepito come una vera e propria icona dell’americano tipo: incarna infatti lo spirito, la fierezza, la libertà, la regalità e la forza degli Stati Uniti d’America.

La legge riconosce al bisonte, uno dei più possenti animali terrestri presenti nel Nord America, un’importante valenza simbolica, culturale, storica, ecologica ed economica. Questo maestoso bovino, per migliaia di anni, è stato una nobile presenza nella prateria e ha recitato un ruolo sacro nelle culture degli Indiani d’America. Il buffalo è inoltre ritratto su due bandiere statali, è già stato adottato da tre Stati quale animale o mammifero nazionale e diverse squadre sportive lo hanno scelto come loro mascotte.

Questo riconoscimento si pone l’obiettivo di salvaguardarne la specie. Il bisonte è stato infatti per lungo tempo a rischio estinzione. Circa 50 milioni di esemplari sono stati uccisi dai pionieri nel corso dell’Ottocento, durante l’espansione verso il far west, al fine di fare spazio alle ferrovie, sfamare gli operai e privare i nativi americani di un’importante fonte di cibo, vestiti e riparo. Il grande impegno degli ambientalisti nel corso del Ventesimo secolo è riuscito a scongiurare la loro scomparsa: al momento si stima che nelle regioni occidentali USA vivano 30mila ungulati selvaggi, 5mila solo nello Yellowstone National Park, e che 400mila esemplari siano allevati come bestiame in tutti i cinquanta Stati.

Il neo eletto mammifero nazionale, simbolo di rinascita, si va ad unire all’aquila calva, emblema nazionale dal 1782, in qualità di animale simbolo degli Stati Uniti d’America; per quanto concerne invece la flora, la quercia è riconosciuta come albero nazionale mentre la rosa è l’emblema floreale USA. Al bisonte, ungulato agile che può arrivare ad una velocità di 35 miglia orarie, vengono in effetti riconosciute alcune qualità a loro comuni: è forte come la quercia, senza paura come l’aquila calva e suggestivo come la rosa.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati