Tech

Sterminare, sterminare! Arrivano i robot armati di laser

Scopriamo insieme Ramsee, un robot per la sicurezza introdotto dalla Gamma 2 Robotics, che promette di portare moltissime novità e vantaggi nel campo della sicurezza

Fonte: pixabay

La sicurezza delle aziende al giorno d’oggi viene affidata a robusti uomini che si occupano di ogni problema relativa alla stessa, come intrusi o ladri. Una società americana, la Gamma2 Robotics, ha deciso di affidare questo compito non a una persona in carne ed ossa, ma ad un robot sicurezza, introducendo così il Ramsee. Questo robot, la cui funzionalità è totalmente automatica, cioè non controllato dall’uomo e durante la sorveglianza del posto assegnato controlla che non vi siano problemi. In tal caso notificherà al proprietario tutte le problematiche riscontrate e la decisione di intervenire spetterà a lui.

Tutto questo è possibile grazie all’equipaggiamento di cui è provvisto Ramsee. La mappatura dell’ambiente in cui il robot si trova è affidata a una tipologia di laser radar che lo aiuterà a capire dove si trova. Inoltre con l’ausilio di un sistema di rilevazione per gli ostacoli, di una unità che misura l’inclinazione del terreno (sistema IMUS) e di alcune telecamere che lo aiutano a “percepire” la profondità dello spazio in cui si trova aiutandolo a capire dove e come son disposti gli oggetti o ostacoli, il robot è capace di circolare in qualsiasi ambiente senza apparente difficoltà, così assicurano quelli della Gamma2 Robotics.

Per quanto riguarda invece la vera e propria sorveglianza, Ramsee è provvisto di diverse telecamere normali e a infrarossi passivi, con la quale rileva i movimenti, più una serie di sensori in grado di captare gas tossici e il calore. Infine è da citare che la società produttrice assicura la completa e totale funzionalità sia di giorno che di notte e la sua totale invulnerabilità da manomissioni o attacchi hacker . Durante l’evento che ha visto il lancio di Ramsee, l’amministratore delegato della azienda produttrice affermava che l’introduzione di questo prodotto nel mondo della sorveglianza sarà una vera rivoluzione.

Le aziende, secondo il suo parere, spendono molto nella sorveglianza notturna per prevenire qualsiasi problema, avendo difficoltà a trovare personale che faccia questo lavoro anche in zone pericolose o in orari proibitivi. Sostituire le persone con un robot di questo tipo, può abbattere i costi per la sorveglianza stessa. Essi possono essere usati in qualsiasi luogo, ma sopratutto non essendo bisognosi di riposo, diventano automaticamente perfetti per rivestire questo ruolo. Infine sostiene che le capacità di Ramsee sono espandibili semplicemente assemblando nuovi componenti aggiuntivi, mentre l’essere umano per apprendere ha bisogno di una preparazione.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati