Imperdibili

Storia delle veline di Striscia, dai pattini agli stacchetti

Le veline oggi sono diventate un simbolo della televisione italiana: scopriamo chi sono e perché sono chiamate così

Chi sono le veline? Sono il simbolo del noto programma di Mediaset Striscia la notizia fin dalla primissima puntata mandata in onda nel lontano 1988. Nel corso degli anni, il posto di Velina ha cominciato a essere davvero ambito tra le ragazze, tanto che i casting sono sempre affollatissimi e trasmessi in chiaro in tv in prima serata. Inoltre, molte showgirl hanno cominciato la loro carriera nel mondo dello spettacolo proprio calcando il palco di Striscia. Ma qual è l’origine di questa figura della tv? La storia è davvero bella e particolare.

Oggi siamo abituati a vedere sul bancone di Striscia la notizia una velina bionda e una mora: questa scelta, probabilmente volta ad accontentare tutti i gusti degli italiani, venne presa a partire dall’edizione del 1994. Da quel momento in poi, avere una doppia possibilità di scelta ha rappresentato uno strumento utilizzato dalla trasmissione per aumentare il consenso da parte del pubblico. Sebbene adesso il termine velina sia ormai entrato a far parte del linguaggio comune, in pochi sanno che in realtà non venne coniato per il programma.

Striscia la notizia nasce come rubrica del programma Odiens, sempre ideato da Antonio Ricci e la cui ultima puntata è andata in onda nel 1989. Inizialmente, costumi e scenografie volevano essere una parodia del ventennio fascista. Le ragazze che apparivano avevano lo specifico compito di consegnare le veline: nel periodo fascista il termine era relativo alle indicazioni che il Ministero della Cultura Popolare consegnava ai mezzi di comunicazione circa le notizie che potevano essere diffuse.

L’immagine comune delle veline è quella di ragazze molto belle che eseguono dei brevi e simpatici stacchetti all’inizio e alla fine della trasmissione. In realtà, dalla prima puntata a oggi, il ruolo delle veline è cambiato e anche il modo in cui avvengono le loro apparizioni. Inizialmente le veline avevano lo specifico compito di consegnare le notizie da mandare in onda.

Poi hanno cominciato a raggiungere il bancone di Striscia in modi sempre nuovi e originali: prima con lo scivolo, successivamente con i pattini. Oggi, le veline eseguono stacchetti, che riescono a riscuotere successo e apprezzamento tra il pubblico e rappresentano un ottimo ‘tormentone’.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati