Imperdibili

Surfisti salvano piccolo di balena bloccato alla foce di un fiume

La foto dei surfisti che salvano la balena viene postata su Facebook. Il gesto coraggioso riceve molti riconoscimenti da parte dei social media

Fonte: noticias del puerto

Un gruppo di surfisti salvano una balena aiutandola a ricongiungersi con il suo gruppo: è successo in Costa Rica. All’improvviso Mauricio Camareno, alla ricerca della grande onda, ha notato un grumo nero alla foce del fiume e ha sentito un grido d’angoscia. Non ha capito subito cosa stava succedendo, poi un po’ timoroso ha cominciato ad indagare e sostenuto dal suo amico Camareno Amelia Rueda si è accorto che si trattava di un piccolo di balena bloccato alla foce del fiume. A causa della bassa marea il mammifero non riusciva a tenersi a galla rischiando la morte.

La lotta estenuante del balenotto ha messo in apprensione i due surfisti. L’animale aveva difficoltà a respirare e non riusciva a tenersi a galla. D’istinto i due uomini hanno deciso di intervenire. Si sono tuffati nell’acqua e hanno cercato di tenere sospeso il cucciolo per evitargli l’annegamento. Hanno tentato di chiamare la Guardia Costiera e il ministero dell’Ambiente per segnalare l’accaduto, ma non hanno ricevuto alcuna risposta. A quel punto i due surfisti, di comune accordo hanno pensato di salvare il piccolo di balena bloccato con le proprie forze, senza aspettare l’intervento di nessuna autorità preposta.

Per sei ore hanno tenuto in braccio il mammifero: un’operazione difficoltosa e dispendiosa di energie visto la mole dell’animale. Di fronte ad un’emergenza bisogna tentare il tutto per tutto e così hanno fatto, senza lasciarsi sopraffare dalle avversità. La balena è riuscita a riprendere le forze e nel frattempo è ritornata l’alta marea. I surfisti sono riusciti a portarla fuori nelle acque più profonde. Dopo vari tentativi il balenottero è riuscito a nuotare e a riprendere il suo viaggio nella speranza di ricongiungersi con il suo gruppo. L’immagine dei due surfisti che salvano la balena è stata postata su Facebook sulla pagina del “Noticias del Puerto”.

Il gesto di coraggio dei surfisti che salvano la balena, ha ricevuto da parte del social molte parole di encomio. C’è chi si è congratulato con loro e chi si è preoccupato di come questi giganti del mare si trovino spesso in difficoltà, chiedendosi cosa stia succedendo. Alcuni hanno visto nell’immagine del surfista, che con il viso accarezzava la testa del cucciolo, l’amore che l’uomo ha nei confronti della natura e come una foto possa lasciare senza parole, ma gioia nel cuore. I ringraziamenti sono stati tanti così le condivisioni e i commenti.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati