0, 0, 1, 1, 1, 1, 0 trend

È stato teletrasportato il primo oggetto nello spazio

Alcuni scienziati cinesi sono riusciti a teletrasportare un fotone dalla Terra nello spazio, a 500 chilometri di distanza

Presto il teletrasporto potrebbe divenire realtà. Alcuni scienziati cinesi infatti sono riusciti a far apparire il primo oggetto nello spazio.

L’esperimento fa parte del Progetto Micius, dal nome del satellite cinese lanciato in orbita nel 2016 ed aveva come obiettivo proprio quello di testare, grazie a nuove scoperte, la possibilità di teletrasportare oggetti nello spazio.

Nel corso dell’operazione i ricercatori sono riusciti nell’impresa e hanno teletrasportato un fotone dal nostro pianeta al satellite che si trovava a 500 chilometri di distanza. Da tempo gli scienziati stanno testando il fenomeno dell’entanglement, che consentirebbe di teletrasportare degli oggetti.

L’entanglement è un fenomeno di meccanica quantistica che definisce un legame molto forte fra due particelle tanto che, se lo stato di una viene cambiato, nell’altra si verifica il mutamento opposto. Questo collegamento non dipende dalla distanza, le due particelle infatti possono non trovarsi nello stesso posto, ma reagiranno comunque in tale modo.

I ricercatori cinesi hanno effettuato il teletrasporto proprio sfruttando questo fenomeno. Il segnale è partito da una stazione che si trova in Tibet, a 400 metri di altitudine e ha raggiunto lo spazio, superando l’atmosfera e percorrendo 500 chilometri. Nonostante sia una grande vittoria, il teletrasporto quantistico non consente ancora di spostare materia e informazioni, ma solo di trasferire lo stato di una particella da un punto ad un altro.

Gli studiosi cinesi infatti hanno utilizzato coppie di fotoni, collegate fra loro tramite l’entanglement, e per mesi li hanno spediti verso il satellite tramite un laser. La ricerca è un enorme passo avanti per realizzare nuove scoperte scientifiche e, perché no, per arriva un giorno al trasporto di materia grazie a macchine che consentiranno di spostarci da una parte all’altra del mondo senza utilizzare i mezzi.

Da quanto il mitico film “Star Trek” uscì al cinema, in tanti hanno sperato di poter viaggiare nello spazio grazie alla macchina del teletrasporto. Se prima sembrava una follia, oggi la scienza sta compiendo passi da gigante in questa direzione e forse un giorno anche noi potremo muoverci come i protagonisti della saga stellare.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti