Viaggi

Tenerife: nuova meta non solo del divertimento

Il clima temperato, uno stile di vita alto e spiagge incontaminate. Sono questi alcuni degli ingredienti che hanno fatto di Tenerife una delle mete più ambite, non solo da visitare ma anche da vivere

Fonte: google

Siete mai stati a Tenerife? Se non ci siete mai stati davvero, ci sarete andati almeno una volta con la fantasia! Infatti, l’isola delle Canarie è una delle mete più ambite. Seguiteci in questo viaggio, ve la faremo scoprire.

Tanto per iniziare, quando andare a Tenerife? L’isola si trova davanti alle coste del Marocco e il clima Tenerife è decisamente caldo. La temperatura è gradevole in qualsiasi periodo dell’anno, compreso l’inverno, quando non è infrequente vedere gente che va in giro in maniche corte e bermuda. Alcuni considerano il clima Tenerife il più equilibrato del mondo.

Le spiagge

Uno dei motivi che devono convincervi a visitare Tenerife è sicuramente il suo incantevole mare. Impossibile citare tutte le spiagge che meritano senz’altro almeno una citazione. A Las Teresitas potrete calpestare la soffice e dorata sabbia trasportata dal deserto del Sahara, mentre El Bollullo vanta una sabbia nera, di origine vulcanica, che farà la felicità dei patiti dell’abbronzatura.

Cosa vedere

Oltre alle sue incantevoli bellezze naturali, Tenerife presenta alcuni siti di interesse storico e architettonico. Tra questi, spiccano l’auditorium, struttura avveniristica progettata dall’archistar Santiago Calatrava, e la Catedrale de la Laguna, patrimonio dell’Unesco, chiesa molto elegante grazie alla sua facciata, un mix sapiente di colori chiari e scuri. È da vedere a Tenerife anche il Museo de la Naturaleza y el Hombre, uno dei più importanti della Spagna, che raccoglie vestigia preistoriche.

La vita notturna

Come in ogni località della Spagna che si rispetti, anche Tenerife vanta una vita notturna vivacissima. Molti dei turisti che soggiornano qui vedono la luce del sole raramente, ma in compenso si godono i divertimenti che l’isola sa offrire dopo il tramonto. E gli orari si dilatano fino a quando durano le energie! Bar, pub e discoteche non mancano: i locali si susseguono uno dopo l’altro. Gli organizzatori delle serate offrono drink gratis e chupitos a basso costo. Abbondano anche i concerti. Insomma, l’offerta è molto ampia e in grado di accontentare tutti i gusti, dagli amanti della house music più scatenata a chi cerca la lounge ideale per rilassarsi e godersi gli splendidi panorami di Tenerife.

Vivere a Tenerife

Come potete immaginare, qui il turismo è piuttosto sviluppato. Per cui, molti decidono di lasciare l’Italia e trasferirsi a Tenerife per aprire un bar, un ristorante o un’altra attività simile. Il costo della vita è così basso, che attira anche i pensionati. Per lo stesso motivo, inoltre, Tenerife è ambita da chi svolge lavori online: se, ad esempio, si ha un impiego come copywriter per un’agenzia di Londra, svolgerlo da Tenerife è più vantaggioso che svolgerlo da Milano.

Trovare lavoro a Tenerife, infatti, non è impossibile. Si può puntare ad un’occupazione nel settore turistico, proponendosi ad esempio come camerieri o baristi. Bisogna però tenere conto del fatto che la concorrenza è forte, perché l’isola attira molte persone. È fortemente consigliato partire all’avventura avendo nel proprio bagaglio di conoscenze più lingue straniere, strumento indispensabile, se si vuole trovare un impiego nel settore turistico a Tenerife.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati