Sport

Terribile dramma per la moglie di Ecclestone

Sono giorni di paura per il patron della Formula 1 e la consorte, dopo quanto successo a San Paolo

Fonte: Getty Images

Sono giorni drammatici per Bernie Ecclestone.  Aparecida Schunck, madre della moglie di Bernie, Fabiana Flosi, e suocera del patron del circus della Formula 1, è stata rapita a San Paolo venerdì notte. Lo riportano fonti della polizia, che hanno preferito non rivelare dettagli.

Secondo i media brasiliani, i rapitori avrebbero già chiesto un riscatto di 120 milioni di reals, circa 33 milioni di euro. Fabiana Flosi ed Ecclestone si sono sposati nel 2012, tre anni dopo il loro primo incontro al GP del Brasile, dove lei lavorava come direttore marketing. Come pegno d’amore Mister E le aveva regalato un anello da 100 mila sterline.

Bocche cucite da parte della polizia e della famiglia, che sta vivendo ore drammatiche.

Gli Ecclestone ora vivono in Inghilterra. Il patron della Formula 1, ora 85enne, aveva divorziato da Slavica Radic, la modella croata che era stata sua moglie per 25 anni.

Ecclestone, da decenni padrone della Formula 1, negli scorsi giorni si è espresso così su Monza, che rischia di perdere il Gran Premio d'Italia nel 2017: "Stiamo cercando di risolvere il problema di Monza, ma è molto difficile perché è un problema politico – le sue parole all’Ansa -. Stiamo lavorando per trasferire il Gran Premio d'Italia da Monza ad Imola, ma se non ci riusciamo, sarà goodbye”. 

Il presidente dell'Aci Sticchi Damiani, si è detto sicuro che l'accordo è in via di risoluzione: "In queste ultime ore abbiamo definitivamente risolto tutti i problemi che c'erano con gli Enti territoriali, Regione, Comune di Milano e di Monza e l'Ente Parco. Abbiamo trovato un accordo tra Aci Milano e Sias e stiamo predisponendo una offerta vincolante da inviare alla Fom entro i primi giorni della prossima settimana, probabilmente martedì. A questo punto non ci sono più problemi politici".

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati